CORONAVIRUS. LA NUOVA VARIANTE INGLESE FA PAURA: L’ITALIA SOSPENDE I VOLI CON IL REGNO UNITO

Grande apprensione ha creato la nuova variante del Covid isolata in Gran Bretagna: dopo Olanda anche Italia, Belgio e Germania, sospendono i voli con il Regno Unito. Per gli esperti non è ancora chiaro se questa mutazione risulti anche più letale. Intanto Londra e il Nord Est del Paese piombano in lockdown.

Mondo con il fiato sospeso per la notizia che nel sud-est della Gran Bretagna è stata individuata una nuova variante del Covid-19 che, a quanto pare, è in grado di circolare più velocemente del virus “tradizionale” avendo una trasmissibilità maggiore, quantificata al 70% in più dal primo ministro Boris Johnson. Tuttavia, è bene precisarlo, non è ancora chiaro se tale variante sia anche più letale. Le autorità sanitarie del Regno Unito hanno immediatamente informato l’Organizzazione mondiale della Sanità.

LA VARIANTE DEL VIRUS E’ FUORI CONTROLLO
La nuova mutazione virale, a quanto pare, sarebbe stata rilevata anche in OlandaDanimarca e Australia e, secondo il ministero alla Sanità britannico, sarebbe “fuori controllo”. Da qui la decisione, annunciata dal premier britannico, di mettere Londra e il Sud-est del Paese in lockdown.

VOLI INTERROTTI CON LA GRAN BRETAGNA
Nel frattempo i Paesi Bassi hanno sospeso tutti i voli passeggeri dal Regno Unito fino al 1 gennaio dopo la scoperta che ci sarebbe, appunto, un almeno un caso sul territorio olandese della stessa variante isolata in Gran Bretagna. La decisione delle autorità olandesi è stata presa per il timore che il “ceppo dominante” del virus SarsCov2 possa diffondersi sul proprio territorio così come accaduto in Gran Bretagna. L’esempio dell’Olanda è stato poi seguito anche da BelgioGermania e Italia, con il ministro degli esteri Luigi Di Maio che ha annunciato lo stop ai collegamenti aerei con il Regno Unito.

LE 23 DIFFERENZE DI CODICE
Secondo Chris Whitty, direttore medico del governo britannico e Patrick Vallance, consigliere scientifico capo, la cosiddetta “variante inglese” contiene “23 differenze di codice” rispetto alla sequenza standard. Dal canto suo, l’Organizzazione mondiale della Sanità ha fatto sapere di essere in “stretto contatto” con le autorità del Regno Unito. In un tweet l’agenzia dell’Onu ha precisato di star condividendo le informazioni scientifiche con Londra e di essere impegnata a fornire tutti gli aggiornamenti agli altri Stati membri e con la pubblica opinione, “man mano che apprendiamo delle caratteristiche di questa variante del virus e delle sue implicazioni”.

IL VIRUS SI DIFFONDE E DUNQUE MUTA
Maria Van Kerkhove, esperta dell’OMS, ha spiegato che “più il virus si diffonde e più questi ha possibilità di mutare”. Sequenziare il genoma di questa variante aiuterà, in ogni caso, gli studiosi a comprendere il virus e come si diffonde.

Le ultime notizie

NAPOLI. TASSISTI, INCONTRO IN PREFETTURA: AUMENTARE I CONTROLLI IN STAZIONI, PORTI ED AEROPORTO

Nella giornata odierna si è tenuta, presso il Palazzo...

CASAMICCIOLA. DA SABATO 20, ZONA 30 E STOP AI MEZZI PESANTI

Dalle parole ai fatti: a Casamicciola, da sabato prossimo,...

NAPOLI. ISTITUITA LA GIORNATA CONTRO LA CAMORRA

Il Consiglio comunale di Napoli ha votato all'unanimità l'istituzione...

PROCIDA. CONTROLLI IN UN RISTORANTE, LA GUARDIA COSTIERA SEQUESTRA 100 KG DI PRODOTTO ITTICO

Importante azione dei militari della Guardia Costiera di Procida,...

Newsletter

Continua a leggere

NAPOLI. TASSISTI, INCONTRO IN PREFETTURA: AUMENTARE I CONTROLLI IN STAZIONI, PORTI ED AEROPORTO

Nella giornata odierna si è tenuta, presso il Palazzo...

CASAMICCIOLA. DA SABATO 20, ZONA 30 E STOP AI MEZZI PESANTI

Dalle parole ai fatti: a Casamicciola, da sabato prossimo,...

NAPOLI. ISTITUITA LA GIORNATA CONTRO LA CAMORRA

Il Consiglio comunale di Napoli ha votato all'unanimità l'istituzione...

PROCIDA. CONTROLLI IN UN RISTORANTE, LA GUARDIA COSTIERA SEQUESTRA 100 KG DI PRODOTTO ITTICO

Importante azione dei militari della Guardia Costiera di Procida,...

PROCIDA. BUS EAV OFF LIMITS DOPO LE 22, LA PROTESTA DI GIAQUINTO

A Procida i bus di linea non soddisfano le...

NAPOLI. TASSISTI, INCONTRO IN PREFETTURA: AUMENTARE I CONTROLLI IN STAZIONI, PORTI ED AEROPORTO

Nella giornata odierna si è tenuta, presso il Palazzo di Governo, una riunione,convocata del Prefetto di Napoli, Michele di Bari, finalizzata ad un approfondimentosulla...

CASAMICCIOLA. DA SABATO 20, ZONA 30 E STOP AI MEZZI PESANTI

Dalle parole ai fatti: a Casamicciola, da sabato prossimo, i camion pesanti, ovvero con peso superiore a 3,5 tonnellate, non potranno più transitare dal...

NAPOLI. ISTITUITA LA GIORNATA CONTRO LA CAMORRA

Il Consiglio comunale di Napoli ha votato all'unanimità l'istituzione della Giornata contro l'influenza della camorra in città. La delibera di iniziativa consiliare è stata...