COPPA ITALIA LND. L’HERCULANEUM BATTE IL REAL FORIO AL PATALANO.

L’A.V. Herculaneum 1924 ipoteca il passaggio ai quarti di finale vincendo lo “Stadio Patalano” di Lacco Ameno con un secco 0-3 contro un avversario che in campionato aveva dato non poco fastidio, pareggiando al “Solaro” alla prima giornata con il risultato di 0-0. Nell’andata degli ottavi di finale di Coppa Italia Dilettanti è un’altra storia: i granata, arrivati sull’isola tra mille peripezie, al termine di una lunga “Odissea”, hanno imposto il loro gioco dal primo minuto, nonostante il turnover di Ulivi che ha lasciato a casa giocatori del calibro di Piccirillo, Basso e Palma. Spazio dunque ad Amoruso, Incarnato e Falanga, si rivedono Liccardi e Orefice, squalificati nel turno di campionato casalingo contro la Sibilla. 4-3-3 per Ulivi, che schiera Capece in porta, Raia, Salvati, Amoruso e Cefariello in difesa, Falanga, Orefice e Incarnato a centrocampo, Caso Naturale, Romano e Liccardi avanti. 4-4-2 che si trasforma in 4-3-3 per i locali.

PRIMO TEMPO – Al quarto minuto i vesuviani vanno già vicinissimi al vantaggio, ma Romano spreca un grande lancio di Orefice, sbagliando a tu per tu col portiere. Al 16′ ed al 24′ si fanno vedere i foriani con Di Costanzo e Romano, mentre al 26′ Caso Naturale si rende pericoloso dal limite. Il suo tiro è deviato in angolo da Capodanno e sugli sviluppi dello stesso, battuto da Falanga, svetta Liccardi di testa per lo 0-1. Torna al gol la punta, l’ultima marcatura era stata messa a segno sempre in Coppa Italia, nel ritorno dei sedicesimi di finale contro la Forza e Coraggio Benevento, in campionato è stato fermo per le quattro giornate di squalifica comminategli. Al 33′ ed al 34′ l’Herculaneum va vicina al raddoppio, prima con lo stesso Liccardi, poi con Salvati, ma è Caso Naturale a trovare lo 0-2, quando fulmina Capodanno con un bel diagonale, favorito da uno splendido l’assist di Incarnato. Al riposo si va sul doppio vantaggio ospite.

LA RIPRESA – Pronti via ed è già 0-3: ancora Incarnato, ancora Liccardi, il primo serve, il secondo finalizza. La botta è dura per i biancoverdi, entrano Liccardo e Iacono per Gonano e Di Maio C., ma la sostanza non cambia, è anzi Caso Naturale ad andare vicino al poker, ma il suo colpo di testa viene fermato dalla traversa al minuto 60. Il resto del secondo tempo è pura accademia, Ulivi lascia uscire Romano e Incarnato per Cozzolino e Merolla e nel finale fa esordire Pianese, entrato al posto di un grande Caso Naturale, applaudito anche dal pubblico di casa. Il match termina sullo 0-3, senza sussulti finali. Adesso si aspetta la gara di ritorno, in programma il 19 novembre al “Solaro” di Ercolano: la squadra vincitrice sfiderà una tra Sessana e Gladiator. I sammaritani hanno oggi clamorosamente vinto a Mondragone per 1-4.

REAL FORIO 2014 – ASD A.V. HERCULANEUM 1924 0 – 3

REAL FORIO 2014: Capodanno, Borrelli, De Giorgi, Capuano, Gonano (47′ Liccardo), Di Maio C. (50′ Iacono), Mautone, Di Spigna, Di Costanzo, Romano (69′ Di Maio U.) Mazzella V.. A disposizione: D’Ambrosio, Di Dato, Ruggiero, Muscariello. Allenatore: Iovine – Castagliuolo

ASD A.V. HERCULANEUM 1924: Capece, Raia, Cefariello, Orefice, Amoruso, Salvati, Caso Naturale (75′ Pianese), Falanga, Liccardi, Incarnato (66′ Merolla), Romano (58′ Cozzolino). A disposizione: Costigliola, De Fenza, Cipolletta, Giovanniello. Allenatore: Pierfrancesco Ulivi

ARBITRO: Sergio Balbo di Caserta

ASSISTENTI: Giuseppe Cesarano (Castellammare di Stabia), Giovanni Russiello (Castellammare di Stabia)

AMMONITI: Amoruso, Falanga, Pianese (H), Romano (R)

ANGOLI: 5 – 9

MARCATORI: 26′ e 47′ Liccardi, 43’ Caso Naturale (H)

NOTE: Cielo coperto con forti folate di vento. Presenti circa 50 spettatori, campo in perfette condizioni

da Napoli.iamcalcio.it

Le ultime notizie

Estradato in Italia narcotrafficante dominicano

ROMA (ITALPRESS) - E' giunto allo scalo internazionale...

Bologna, truffa “Bonus Facciate”. Sequestrati 250mila euro

BOLOGNA (ITALPRESS) - Sequestrati dalla Guardia di Finanza...

Chieti, stroncato sodalizio criminale con a capo imprenditore occulto

CHIETI (ITALPRESS) - Il Comando Provinciale di Chieti,...

Operazione contro il clan mafioso “Borgata” di Siracusa, 4 arresti

SIRACUSA (ITALPRESS) - La Polizia di Stato ha...

Newsletter

Continua a leggere

Estradato in Italia narcotrafficante dominicano

ROMA (ITALPRESS) - E' giunto allo scalo internazionale...

Bologna, truffa “Bonus Facciate”. Sequestrati 250mila euro

BOLOGNA (ITALPRESS) - Sequestrati dalla Guardia di Finanza...

Chieti, stroncato sodalizio criminale con a capo imprenditore occulto

CHIETI (ITALPRESS) - Il Comando Provinciale di Chieti,...

Operazione contro il clan mafioso “Borgata” di Siracusa, 4 arresti

SIRACUSA (ITALPRESS) - La Polizia di Stato ha...

Ue, l’intelligenza artificiale minaccia 20 milioni di lavoratori

ROMA (ITALPRESS) - Sono circa 20 milioni i...