COMITATO MOBILITA’. SU EVENTUALI NUOVE PROCEDURE E TARIFFE PER RESIDENTI, SODANO SCRIVE ALLA REGIONE

Su eventuali nuove procedure d’imbarco e sulle riduzioni, di tre tipo diverso, effettuate dalle Compagnie di mezzi veloci, il portavoce del coordinamento mobilità Salvatore Sodano scrive: Al Presidente Regione Campania Dott. Vincenzo De Luca; Al Presidente Commissione Trasporti Ing. Luca Cascone; Epc. Ai Sindaci dell’Isola d’Ischia.

Preg.mi Presidenti Vincenzo De Luca e Luca Cascone,  con la presente Vogliamo sottoporvi e chiedere il vostro immediato intervento, in merito alla comunicazione della Società di navigazione Alilauro pubblicata presso le biglietterie della medesima (della quale alleghiamo foto) emessa il giorno 13/05/2017 nella quale si evince che, la suddetta società in merito all’emissione dei biglietti con tariffa residenti, ha deciso che dal giorno 15/05/2017 volendo usufruire di tale tariffa (trattasi di tariffe ridotte per residenti che si riferiscono al diritto degli isolani alla continuità territoriale) bisognerà:

oltre ad esibire il documento di riconoscimento, far annotare sul biglietto nome cognome, numero del documento di riferimento e per finire, arrivare almeno 30 min prima all’imbarco altrimenti non è garantito il biglietto con tariffa residente, ma potrà essere applicata la tariffa intera. Inoltre una nostra delegazione si è recata presso le biglietterie in data 14/05/2017, dove è stata confermata tale disposizione.

Egr. Presidenti, a nostro avviso, tale provvedimento oltre a violare il diritto alla privacy dei cittadini isolani e quindi, rendendo disponibile a terzi dati personali sensibili, si procura un ulteriore disagio ai residenti che oltretutto devono arrivare con grosso anticipo agli imbarchi, e come voi ben sapete, è praticamente impossibile riuscire per gli stessi a determinare i tempi per raggiungere gli imbarchi col dovuto anticipo, in quanto per chi è in viaggio è noto, che ci possano essere ritardi dovuti a fattori non imputabili al viaggiatore.

La suddetta società inoltre si è giustificata asserendo che ha messo a disposizione una “carta fedeltà” per i viaggiatori ABITUALI, questo secondo la società servirebbe a snellire le code all’imbarco. Ci sembra relativamente corretto questa prassi, perché bisogna recarsi comunque in biglietteria, mostrare la carta, farsi riconoscere e pagare il biglietto, praticamente come esibendo il documento di identità.

Vogliamo inoltre farVi presente che le tutte le compagnie di navigazione con mezzi veloci applicano tre tipi di tariffe per i residenti.

La prima con OSP la seconda per corse residuali la terza per corse straordinarie.

La domanda quindi sorge spontanea, non Vi sembra, che il diritto alla continuità territoriale in questo modo è praticamente discriminato?

Essere residenti non è una scelta, è una condizione e va tutelata. La Regione Campania è garante di queste condizioni, oltretutto guidata da un Presidente sensibile, che sin dal suo insediamento ha individuato la necessità e la priorità di intervenire con determinazione in merito ai trasporti.

Pertanto Vi invitiamo a risolvere queste anomalie che ci rendono più isolati e meno isolani. Nella serata del 14/05/2017 la società ha eliminato l’avviso e con un comunicato online dice che non cambia nulla, fermo restando che scrivere sui biglietti il numero del documento d’identità, che ripetiamo essendo un dato sensibile non può essere comunicato.

Le ultime notizie

Troppa Spagna per l’Italia, iberici primi e agli ottavi

GELSENKIRCHEN (GERMANIA) (ITALPRESS) Ci siamo sporcati. E il...

Italian Exhibition Group, Sigep World approda a Singapore

RIMINI (ITALPRESS) – Italian Exhibition Group aggiunge un’altra bandierina...

Aon, Parisi nuovo CEO della sub-region Italia e Mediterraneo orientale

MILANO (ITALPRESS) – Aon, azienda leader nell’intermediazione assicurativa e...

Poste Italiane, De Sanctis “Rinnovamento e sostegno al Paese”

ROMA (ITALPRESS) – “La nostra missione da 160 anni...

Newsletter

Continua a leggere

Troppa Spagna per l’Italia, iberici primi e agli ottavi

GELSENKIRCHEN (GERMANIA) (ITALPRESS) Ci siamo sporcati. E il...

Italian Exhibition Group, Sigep World approda a Singapore

RIMINI (ITALPRESS) – Italian Exhibition Group aggiunge un’altra bandierina...

Aon, Parisi nuovo CEO della sub-region Italia e Mediterraneo orientale

MILANO (ITALPRESS) – Aon, azienda leader nell’intermediazione assicurativa e...

Poste Italiane, De Sanctis “Rinnovamento e sostegno al Paese”

ROMA (ITALPRESS) – “La nostra missione da 160 anni...

Il Gala “Farnese d’Or” celebra le relazioni tra Francia e Italia

ROMA (ITALPRESS) – Mettere in risalto le relazioni franco-italiane...