CLAMOROSO: ARRESTATO IL PRESIDENTE DELLA PAGANESE RAFFAELE TRAPANI

Truffe all’Inps, scatta un nuovo blitz e nella rete dei carabinieri finiscono il presidente della Paganese Raffaele Trapani e il fratello Antonino. Due le ordinanze di custodia cautelare che i carabinieri della compagnia di Nocera Inferiore hanno eseguito all’alba nell’ambito del secondo filone dell’inchiesta che ha rivelato l’esistenza di un’organizzazione criminale – composta da imprenditori e professionisti – volta a creare fittizi rapporti di lavori presso imprese del settore secondario e terziario intestati a cittadini compiacenti e complici allo scopo di ottenere erogazioni previdenziali e assistenziali – non dovute – da parte dell’Inps, ossia indennità di disoccupazione, malattia e maternità, con un notevole danno economico per l’istituto previdenziale.

Gli arrestati sono ritenuti responsabili di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di truffe ai danni dell’istituto previdenziale. Gli investigatori hanno inoltre disposto il sequestro preventivo di beni per circa 6 milioni di euro (somme di denaro, conti e depositi bancari, beni immobili e mobili registrati e quote di una società di calcio).

DA benevento.ottopagine.net; fonte Metropolisweb

Le ultime notizie

BARANO. DISPOSTA L’AUTOPSIA PER LA 30ENNE RITROVATA SENZA VITA

Aggiornamenti riguardo il ritrovamento, della 30enne di origine straniera,...

ISCHIA. GIARDINI LA MORTELLA, “SINFONIA SMITH SQUARE”, IL 18 LUGLIO

Giovedi 18 Luglio, nel penultimo concerto in cartellone, salirà...

Newsletter

Continua a leggere

BARANO. DISPOSTA L’AUTOPSIA PER LA 30ENNE RITROVATA SENZA VITA

Aggiornamenti riguardo il ritrovamento, della 30enne di origine straniera,...

ISCHIA. GIARDINI LA MORTELLA, “SINFONIA SMITH SQUARE”, IL 18 LUGLIO

Giovedi 18 Luglio, nel penultimo concerto in cartellone, salirà...

GUARDA IN TV. LA SANTA MESSA DALLA PARROCCHIA DI SAN CIRO (ISCHIA) ALLE 19.00

Guarda la Santa Messa, celebrata da Don Marco Trani...