CLAMOROSO: AGGRESSIONE VERBALE DI MAURIZI AD ENRICO BUONO

A fine gara certamente gli animi erano tesi ma non ci saremmo mai aspettati di essere aggrediti verbalmente da Mister Agenore Maurizi che non avrebbe gradito le nostre domande, divenendo un fiume in piena, offendendo ed alla fine anche minacciando di denunciarci.

Riteniamo che tra stampa e squadra ci possano essere anche rapporti contrastanti, conflittuali, ma ci debba sempre essere rispetto reciproco. Quando manca c’è caduta di stile e responsabilità da parte di chi ne è carente. La rabbia, inoltre, nei nostri confronti di mister Maurizi ci ha sorpreso in quanto fino a qualche settimana con lui fa abbiamo realizzato servizi e spaciali, anche presso i nostri studi, ed il rapporto sembrava, è giusto dire sembrava, sereno. Infine giovedì ci siamo sentiti telefonicamente per realizzare un’intervista (non realizzata per mia impossibilità), e l’allenatore dell’Ischia aveva mostrato massima cordialità. Da ieri ad oggi non so cosa sia successo tra di noi non essendoci né incontrati né sentiti.

Ma… quanto fuoco si celava sotto la cenere! e… che abilità a tenere tutto nascosto! Non voglio pensare che lo sfogo di oggi abbia un altro scopo: riversare sull’ambiente e su eventuali colpevoli esterni le responsabilità della grave situazione in classifica dell’Ischia. Sarebbe davvero assurdo e spiacevole. L’Ischia se si trova in piena zona play out è certamente per colpa, in parte della sfortuna, sopratutto degli errori che si sono commessi e ripetuti sul campo, da parte di calciatori ed allenatori.

E poi, è di pessimo gusto che un allenatore stia sempre lì a ricordare che le colpe principali siano di chi l’ha preceduto. Non è corretto. Inoltre se non ci fossero state le responsabilità del precedente, probabilmente colui che siede oggi sulla panchina si troverebbe ancora a spasso. A lui è stata chiesta la salvezza e probabilmente è stato scelto per aver dato garanzie di ottenerla.

Dei fatti successi in sala stampa, ci sono i filmati a disposizione: tutti potranno dare valutare e giudicare.

Le ultime notizie

Verona, 7 arresti e 29 persone indagate nell’estrema destra scaligera

VERONA (ITALPRESS) – Dalle prime ore dell’alba, la Polizia...

Vertice Nato, Meloni “Sostegno a Kiev per tutto il tempo necessario”

WASHINGTON (STATI UNITI) (ITALPRESS) – “La parte che mi...

Formez, Anastasi “Smart working a supporto della genitorialità”

ROMA (ITALPRESS) – Possibilità di utilizzare lo smart working...

Vecchioni “BF in Africa crea lavoro e porta conoscenze e tecnologie”

ROMA (ITALPRESS) – “BF opera in Africa come in...

Newsletter

Continua a leggere

Verona, 7 arresti e 29 persone indagate nell’estrema destra scaligera

VERONA (ITALPRESS) – Dalle prime ore dell’alba, la Polizia...

Vertice Nato, Meloni “Sostegno a Kiev per tutto il tempo necessario”

WASHINGTON (STATI UNITI) (ITALPRESS) – “La parte che mi...

Formez, Anastasi “Smart working a supporto della genitorialità”

ROMA (ITALPRESS) – Possibilità di utilizzare lo smart working...

Vecchioni “BF in Africa crea lavoro e porta conoscenze e tecnologie”

ROMA (ITALPRESS) – “BF opera in Africa come in...

Calabrò “Relazione Milano-Palermo fondamentale per il Mediterraneo”

MILANO (ITALPRESS) – “Se devi pensare al futuro dell’Europa,...

6190 COMMENTS