CAMPI FLEGREI. CASTEL DI SANGRO PREPARA AREE DI ACCOGLIENZA

Non si ferma lo sciame sismico in Campania e l’attenzione è massima. “In caso di necessità l’Abruzzo darà il suo aiuto con Castel di Sangro, pronto ad accogliere fino a tremila persone.”-lo ha rilanciato l’emittente locale abbruzzese Onda tv.

In queste settimane è stato varato il piano di sicurezza per fronteggiare un’eventuale emergenza. Sono tre le aree di accoglienza messe a disposizione nel capoluogo sangrino: parco acquatico, zona campi da tennis e palazzetto dello sport. Nell’area della comunità montana sarà attrezzata, sempre se ce ne sarà bisogno, l’area per le registrazioni. Case private e strutture ricettive faranno la propria parte. “Ci siamo mossi da tempo. Dal mese di aprile abbiamo approntato un sistema di sicurezza che ci consentità di gestire e accogliere gli sfollati se ne ce sarà bisogno”- dichiara all’Ansa il sindaco di Castel di Sangro, Angelo Caruso.

“Nelle aree – nelle zone parco acquatico, campi da tennis e palazzetto dello sport – potranno essere accolte fino a tremila persone. Nell’area della comunità montana sarà attrezzata, sempre in caso di necessità, l’area per le registrazioni.
    Disponibilità anche da parte di proprietari di case private e strutture ricettive.”

Le ultime notizie

Newsletter

Continua a leggere