CAMBIAMENTI CLIMATICI. PAPA FRANCESCO: “SOSTEGNO ALLE VITTIME DELL’INGIUSTIZIA AMBIENTALE”

Il Papa lancia un appello per la salvaguardia dell’ambiente e chiede di “porre fine a questa insensata guerra al creato”.

“In questo Tempo del Creato, soffermiamoci su questi battiti del cuore: il nostro, quello delle nostre madri e delle nostre nonne, il battito del cuore creato e del cuore di Dio.

Oggi essi non sono in armonia, non battono insieme nella giustizia e nella pace. A troppi viene impedito di abbeverarsi a questo fiume possente. Ascoltiamo pertanto l’appello a stare a fianco delle vittime dell’ingiustizia ambientale e climatica, e a porre fine a questa insensata guerra al creato”, afferma il Papa nel Messaggio per la Giornata mondiale di preghiera per la Cura del Creato, che si celebra il 1° settembre.  

Il Papa chiede di trasformare “i nostri stili di vita” e aggiunge: “pentiamoci dei nostri ‘peccati ecologici’, come avverte il mio fratello, il Patriarca Ecumenico Bartolomeo. Questi peccati – sottolinea Papa Francesco nel Messaggio per la Giornata mondiale di preghiera per la Cura del Creato (1° settembre) – danneggiano il mondo naturale e anche i nostri fratelli e le nostre sorelle. Con l’aiuto della grazia di Dio, adottiamo stili di vita con meno sprechi e meno consumi inutili, soprattutto laddove i processi di produzione sono tossici e insostenibili. Cerchiamo di essere il più possibile attenti alle nostre abitudini e scelte economiche, così che tutti possano stare meglio: i nostri simili, ovunque si trovino, e anche i figli dei nostri figli”. Papa Francesco prosegue: “Collaboriamo alla continua creazione di Dio attraverso scelte positive: facendo un uso il più moderato possibile delle risorse, praticando una gioiosa sobrietà, smaltendo e riciclando i rifiuti e ricorrendo ai prodotti e ai servizi sempre più disponibili che sono ecologicamente e socialmente responsabili”.

Le ultime notizie

La Russa “Israele distingua pro-Hamas da palestinesi incolpevoli”

ROMA (ITALPRESS) - "Contiamo che Israele sappia trovare...

Tamajo “Il sistema produttivo siciliano è pieno di eccellenze”

PALERMO (ITALPRESS) - "Il sistema produttivo siciliano è...

Consumi, partenza negativa nel 2024

ROMA (ITALPRESS) - Partenza negativa per i consumi...

Agroalimentare, cresce il surplus commerciale dell’Ue

ROMA (ITALPRESS) - Cresce il surplus commerciale agroalimentare...

Newsletter

Continua a leggere

La Russa “Israele distingua pro-Hamas da palestinesi incolpevoli”

ROMA (ITALPRESS) - "Contiamo che Israele sappia trovare...

Tamajo “Il sistema produttivo siciliano è pieno di eccellenze”

PALERMO (ITALPRESS) - "Il sistema produttivo siciliano è...

Consumi, partenza negativa nel 2024

ROMA (ITALPRESS) - Partenza negativa per i consumi...

Agroalimentare, cresce il surplus commerciale dell’Ue

ROMA (ITALPRESS) - Cresce il surplus commerciale agroalimentare...

Fondazione per l’Arte Crt, Sandretto “Piano tiene al centro persone”

TORINO (ITALPRESS) - "Un piano ambizioso che ci...

IL DIRITTO DI MANIFESTARE, IL DOVERE DI ESSERE AUTORIZZATI. DI ANTIMO PUCA

Tutti si appellano all’art.21 della Costituzione: “Art. 21. Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni...

PROTEZIONE CIVILE CAMPANIA, DOMANI DALLE 14 ALLE 23:59 ALLERTA METEO GIALLA

La Protezione Civile della Campania ha emanato una allerta meteo di colore Giallo per temporali valida dalle 14 alle 23.59 di domani, mercoledì 28...

TEATRO, MUSICA E IL TG LIS, DI SCENA A SERATA ISCHITANA (ORE 21.10)

Teatro isolano, musica ma non solo: a caratterizzare la puntata odierna di Serata Ischitana, una parte dedicata all’utilizzo della lingua dei segni, che teleischia...