CALCIO A 5, IL DERBY ISOLANO FINISCE 3-3

Coppa Campania Serie C2
Futsal Ischia 3 – 3 Virtus Ischia
Futsal Ischia: Schiano, Lubrano L., Di Scala, Vitale, Di Maio, Di Meglio E., Lubrano E., Di Iorio M., Di Iorio L., Di Meglio G., Zabatta.
All. Vincenzo Ilarità
Virtus Ischia: La Franca, Lubrano Lavadera, Testa, Fermo, Mattera, Fondicelli, Del Neso, Eroico M., Eroico A., Vuoso, Tessitore.
All. Aniello Di Iorio
Reti: 17′ p.t. Di Scala D., 21′ p.t. Lubrano L., 13′ s.t. Di Meglio E. (F.I.) 6′ p.t. Testa, 18′ s.t. Manzi, 25′ s.t. Vuoso (V.I.)
Ammoniti: Lubrano E., Vitale (F.I.) Del Neso, Vuoso, Testa, Eroico (V.I.)
Spettatori: 70 circa

Il derby isolano tra le due società di calcio a 5 Futsal e Virtus termina con uno scoppiettante 3-3, pari ricco di gol, con gli uomini di Di Iorio che raggiungono la Futsal quando sembrava tutto finito.

Nella bella cornice di pubblico che accompagna lo spettacolo, il via con qualche minuto di ritardo. Nelle prime battute è la Futsal che si fa vedere in avanti con Lubrano L. che in due occasioni impegna severamente La Franca. Al 3′ però Vuoso in contropiede calcia bene, ma Schiano si distende e mette in angolo; minuto 6, arriva la rete della Virtus Ischia ! Ancora Vuoso inventa per Testa che con un bel diagonale batte l’estremo difensore della Futsal per l’1-0 della Virtus Ischia. Sull’entusiasmo è ancora la Virtus che cerca il raddoppio e lo sfiora, Vuoso manca l’incrocio con un bel destro ad incrociare; Fondicelli si accende all’8′ destro a incrociare e ottima respinta di Schiano. Si vede la Futsal in avanti, Di Scala serve Di Maio che a tu per tu si fa parare la conclusione da La Franca, sul contropiede Vuoso a pochi passi trova l’ottima risposta di Schiano. Al 16′ occasione clamorosa per la squadra del presidente Eroico, Fondicelli calcia, Schiano non trattiene, con la palla che batte sulla parte alta della traversa per ben due volte, prima di ritornare tra le mani del portiere Gianluigi Schiano.
Un minuto dopo arriva il pari, gol dell’ex perchè è Diego Di Scala servito da Giuseppe Di Meglio, a trafiggere con la punta La Franca; La Futsal prende coraggio e, prima colpisce il palo al 19′ con Di Maio, poi fallisce un occasione con Luigi Lubrano che, servito da Vitale, si divora il gol del sorpasso al 25′. Il gol è nell’aria, e arriva al 27′ quando Di Meglio G. serve Luigi Lubrano che salta La Franca e appoggia in rete il 2-1. La prima frazione non regala più emozioni. Così nella ripresa la Virtus sembra non esserci mentalmente nelle prime battute, al 2′ Testa deve immolarsi sulla linea per respingere la conclusione a botta sicura di Lubrano L.; gli uomini di Di Iorio provano a reagire con Guido Testa che spara alto dalla sinistra. E’ una fase molto nervosa del match, dove fioccano numerose ammonizioni sia da un lato che dall’altro. Al 10′ Fondicelli su punizione trova ancora la respinta di Schiano; minuto 13, Vitale fa partire una rasoiata sul secondo palo, Di Meglio E. viene pescato e da lì non può sbagliare con il portiere Lubrano Lavadera che non può nulla per evitare il 3-1.
sembra calare il sipario, ma la Virtus Ischia non muore, anzi va vicina alla rete prima con Vuoso che di punta va vicinissimo al gol, poi Max Eroico su calcio piazzato si vede deviare in angolo.
AL 18′ arriva il tanto atteso gol, proprio sull’angolo giunge Manzi, e col piattone trova la conclusione che batte il portiere della Futsal Ischia; al 20′ poi occasione monumentale per Max Eroico che servito da Vuoso a porta vuota trova soltanto il palo.
Però al 23′ arriva il pari ! Orgoglio Virtus che ruba palla con Eroico e parte in contropiede, serve Fondicelli, secondo palo per Vuoso che fa secco Schiano e regala il 3-3 !
Un minuto dopo Testa sfiora addirittura il vantaggio, azione personale conclusasi con la conclusione deviata in angolo;
dopo il black-out al 28′ si rivede la Futsal in avanti con una occasionissima, Enrico Di Meglio calcia forte, trovando la respinta di Lubrano Lavadera, sul tap-in Eroico è MONUMENTALE a salvare una conclusione che sembrava un gol sicuro !
Al minuto 30 è Fermo a provarci di punta, ma Schiano in spaccata salva tutto; nel finale è partita apertissima, Lubrano L. sfonda sul laterale, e fa partire un pericoloso filtrante, ma è il solito Eroico che ci mette una pezza e salva tutto.
E’ il finale dall’Euro-Camping, Virtus Ischia e Futsal Ischia si dividono la posta in palio in vista del ritorno fissato per il 26 settembre !

 

Le ultime notizie

Newsletter

Continua a leggere

CALCIOMERCATO, ISCHIA CALCIO. CONFERMATO LUCA QUIRINO

Altra conferma che giunge dall'Ischia Calcio: Luca Quirino resta in gialloblù. "E' stata la sorpresa della scorsa stagione, arrivato in punta di piedi ha...

SERIE D. ISCHIA CALCIO, FIRMA ANCHE PADULANO

Continua la campagna acquisti dell’Ischia Calcio, che dopo aver ottenuto anche delle importantissime conferme con i rinnovi di Giacomarro, Maiorano, Talamo e Montuori, ha...