BASKET – CESTISTICA, LE STREGHE SON TORNATE: BATTUTA ANCHE SORRENTO! BRUTTA SCONFITTA PER LA MASCHILE

Seconda vittoria consecutiva in tre giorni per la Cestistica Ischia femminile nel campionato di serie C. Le “streghe” sembrano essere tornate quelle di un tempo grazie ad una reazione a catena provocata dal ritorno in patria di Stefania Carcaterra. Dopo la vittoria al cardiopalma ottenuta venerdì scorso contro la storica rivale Marigliano (proprio grazie al valore aggiunto della Carcaterra), le isolane hanno letteralmente travolto la Fortitudo Basket Sorrento (squadra con gli stessi punti in classifica delle gialloblu) con un netto 94-33. A parte l’inizio, in cui le ospiti hanno creato qualche problema schierandosi sin da subito a zona, il punteggio non è mai stato in discussione. Le ragazze allenate da Maria D’Abundo hanno trovato nella zone-press l’arma migliore per portare a casa altri due importantissimi punti. Questi i parziali dei quattro periodi: 23-12;26-6; 17-8; 28-7. Per l’occasione, coach D’Abundo ha dato spazio a tutte le sue giocatrici a disposizione, a cospetto di un Sorrento presentatosi con appena sei ragazze, cinque di età abbastanza elevata con una sola ragazzina classe 2001. Con questa gara, la Cestistica Ischia ha terminato il girone d’andata, riuscendo ad agganciare in classifica il Vomero settimo in classifica. E proprio contro il Vomero si giocherà la prossima gara alla “Sogliuzzo” (domenica ore 16.30) con cui si darà il via al girone di ritorno. La sensazione è che le streghe potranno togliersi belle soddisfazioni.

CESTISTICA ISCHIA: Carcaterra 23, Langella 10, Polito 8, Savarese 21, Di Palo 5, De Angelis 6, Solmonese 6

Fuoco 10, Nicolella Claudia, Aniceto , Buono Ilaria, Morgera. All. D’Abundo/Imparato

 

 

MASCHILE – Brutta scivolata per la serie D maschile della Cestistica Ischia. Dopo quattro vittorie consecutive ed esattamente sette vittorie nelle ultime otto partite giocate, i gialloblu hanno subìto un pesante passivo in casa della capolista Sporting Portici (79-49 il finale). I ragazzi di coach De Feo si confermano comunque all’ottavo posto e quindi in zona play-off. Con una classifica così corta, questa sconfitta non toglie e non mette nulla alla società del patron Lello Pilato. Già a partire da sabato prossimo, contro la Samamritana (ore 16.30 alla “Sogliuzzo), la Cestistica potrà riprendere il cammino per continuare a sognare i play-off.

Le ultime notizie

LAVORI IN CORSO… MA ISCHIA HA BISOGNO D’ALTRO! DI ANTIMO PUCA

“Ama il Tuo sogno seppur Ti tormenta”. D’Annunzio. Esordisce...

Newsletter

Continua a leggere

LAVORI IN CORSO… MA ISCHIA HA BISOGNO D’ALTRO! DI ANTIMO PUCA

“Ama il Tuo sogno seppur Ti tormenta”. D’Annunzio. Esordisce...

REAL FORIO 2014. GIU’ I VELI DELLA MAGLIA AWAY E THIRD

La maglia che accompagnerà le gare esterne del Real...

GUARDA IN TV. ALLE 22.20 LO SPECIALE SULL’EDIZIONE 2024 DEL PREMIO ISOLA D’ISCHIA NEL CUORE

Questa sera alle 22.20 andrà in onda uno speciale dedicato all’edizione 2024 del Premio Isola d’Ischia nel cuore che si è tenuto a Piazza...

TIGI LIS DEL 08 07 2024

https://youtu.be/x_AmBLlIH-I

TIGI 60SEC ORE20 DEL 08 07 2024

https://youtu.be/-_C1J1tKM9o