ANTICIPI LEGA PRO: ARZANESE CORSARA

CASTEL RIGONE-ARAZANESE 3-4 L’Arzanese sbanca Castel Rigone e torna a sperare nella Lega Pro unica. Decisiva una tripletta di uno scatenato Francesco Ripa e l’acuto di Fabio Mangiacasale. Primo tempo spumeggiante e chiusosi sul 3-2 per i campani: doppio vantaggio biancoazzurro firmato Ripa prima del pareggio umbro grazie al rigore di Scappini e all’acuto di Agostinelli, servito da Tranchitella. Mangiacasale su assist di uno scatenato Sandomenico riporta in vantaggio gli ospiti prima dell’intervallo. In avvio di ripresa Scappini porta l’incontro sul 3 a 3. Ancora un Ripa versione inarrestabile decide la sfida al minuto cinquantasette. Nel finale Fiory salva il risultato al novantesimo su Bontà, mettendo le mani sulla vittoria campana.

AVERSA NORMANNA-TUTTOCUOIO 1-1 Nella partita che doveva costituire il rilancio per Aversa Normanna e Tuttocuoio non ci sono vincitori: tutte e due le squadre restano piantate in zona spareggio, con fischi per mister Di Costanzo, sempre più sulla graticola. Inizialmente sono i padroni di casa a partire bene: l’Aversa Normanna va al tiro al 10’ con Orlando senza riuscire a trovare la porta, al 12’ Bacci respinge su punizione di Di Vicino. Prima sortita del Tuttocuoio con Giannattasio che crossa al centro e Carroccio di testa manca il bersaglio; ma è l’Aversa Normanna che al 25’ si procura un rigore per fallo del portiere Bacci su Orlando al termine di una prolungatissima azione: dal dischetto Di Vicino non fallisce. La rete innervosisce i toscani che perdono le staffe con Colombo, il quale viene espulso dopo una scorrettezza su un avversario dopo appena 30 minuti. Al 40’ Orlando non riesce a segnare per una questione di centimetri dopo un invito di Prevete. Nella ripresa il miglior Tuttocuoio: prima Giannattasio con un tiro da fuori, poi Rosati di testa, e in seguito Ferrari in spaccata, vanno vicini al pareggio. Campani di nuovo insidiosi pochi minuti più tardi con Orlando che, partito in posizione regolare, ha costretto Bacci alla respinta. Il Tuttocuoio non molla, attacca anche con i terzini, e al 94’ su un cross di Falivena il portiere dei locali sbaglia l’intervento e con un po’ di fortuna Ferrari tocca il pallone prima che vada in gol. Finisce 1-1 con grande delusione dei tifosi locali.

Le ultime notizie

TIGI 60SEC ORE20 DEL 15 04 2024

https://youtu.be/dchpgjENQ3A

TIGI LIS DEL 15 04 2024

https://youtu.be/OKhWjfr1vAc

CITTA’ METROPOLITANA. APPROVATO IL BILANCIO: 680 MILIONI PER IL TERRITORIO, OK ANCHE PER AR.ME.NA E ANEA

Ok definitivo al bilancio della Città Metropolitana: manovra da...

NAPOLI. RIUNIONE PROVINCIALE PER L’ORDINE E LA SICUREZZA PUBBLICA

Nel pomeriggio di oggi, presso il Palazzo di Governo,...

Newsletter

Continua a leggere

TIGI 60SEC ORE20 DEL 15 04 2024

https://youtu.be/dchpgjENQ3A

TIGI LIS DEL 15 04 2024

https://youtu.be/OKhWjfr1vAc

CITTA’ METROPOLITANA. APPROVATO IL BILANCIO: 680 MILIONI PER IL TERRITORIO, OK ANCHE PER AR.ME.NA E ANEA

Ok definitivo al bilancio della Città Metropolitana: manovra da...

NAPOLI. RIUNIONE PROVINCIALE PER L’ORDINE E LA SICUREZZA PUBBLICA

Nel pomeriggio di oggi, presso il Palazzo di Governo,...

CALCIO A 5. CLAMOROSO, CALCIATORE DELL’EPOMEO AGGREDITO, MA LA GARA DOVRA’ CONTINUARE

La gara tra Futsal Vesuvio ed Epomeo dovrà essere...

NAPOLI. ALLA MOSTRA D’OLTREMARE LA PRIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL DEL BUSINESS

Tutto pronto per la prima edizione del Festival del Business, che avrà luogo alla Mostra d’Oltremare di Napoli il prossimo 22 marzo 2024 dalle...