AMIRA ALLO SLOW FOOD ITALIA

Array

Settore alberghiero della ristorazione, gioia e dolore di tutti aver a che fare con tante teste e tanti palati differenti,  una sfida nel riuscire ad accontentare anche i clienti piu’ complicati ed esigenti.

Soltanto facendolo con la dovuta e giusta passione si puo’ arrivare ad ottenere quello che noi tutti ci auspichiamo,ossia la soddisfazione del cliente.

Per questo motivo un manipolo di appassionati del settore capitanati dal giovane salvatore trapanese procidano doc gia’ insegnante dell istituto alberghiero telese di ischia, affiancato dall inossidabile vincenzo pilato miatre storico del regina isabella ,insieme anche a francesco arcidiacono maitre del garden Club ,giacomo di iorio 2°maitre del regina isabella peppe mattera 1° maitre dell exelsior di ischia giovan giuseppe trani1° maitre dell hotel mare blu, gaetano pezzella dell hotel floridiana e michele scotto di minico maitre dei giardini eden,hanno deciso tempo fa’ di ridare lustro e numero all’AMIRA SEZ DI ISCHIA E PROCIDA.

L ‘ASSOCIAZIONE MAITRE ITALIANI RISTORANTI E AFFINI, si propone di far tornar in auge quella professionalita’ che ha sempre contraddistinto gli operatori di sala ristorante italiani nel mondo,troppo spesso a discapito di persone inadeguate e poco preparate messe in un reparto cosi’ delicato quale il ristrante di un albergo o di un locale di piazza .

La tradizione a 5 stelle dell’isola d’ischia specie negli anni dei primi albori del turismo d’elite nato grazie al mitico angelo Rizzoli, ha sempre annoverato personaggi di spicco che hanno fatto fino a pochi anni fa ‘ la storia dell’hotellerie isolana.

Il regina isabella il san montano il reginella l’exelsior il moresco il punta molino, il miramare e castello hanno visto passare nelle loro sale da pranzo il mondo vip che contava una volta ,mondo che ultimamente predilige capri che ha optato x un turismo di classe anziche’ uno di massa come quello che purtroppo da troppi anni si preferisce fare ad ischia.

L’amira si è attivata da un un po’ di tempo con questa nuova classe dirigente nella speranza che sempre piu addetti ai lavori si riavvicinino alla professionalita’, facendone uno scopo ed una ragione di vita,perche’ un cameriere preparato, ben vestito, sbarbato, , ed efficiente non avra’ mai difficolta’ nemmeno con il cliente piu’ esigente. Lo scorso hanno abbiamo iniziato un calendario di appuntamenti di lavoro con un corso di approfondimento sensoriale organizzato dalla consorella SLOW FOOD ITALIA SEZ DI ISCHIA capitanata da Silvia Dambra figlia di quel Riccardo dambra che da sempre si batte per conservare le tradizioni e radici della nostra stupenda isola.

Tutti i partecipanti alla tre giorni di lavoro tenutisi presso l’holtel villa maria dei sempre ospitalissimi signori della vecchia hanno brillantemente superato le prove a cui la severa silvia li ha sottoposti con grande soddisfazione di tutti i presenti.

Il tutto succedeva nel mese di novembre 2013,immediatamente dopo esattamente il 20 dicembre 2013 un evento forse unico in italia si è tenuto presso il ristorante o pignatello del simpaticissimo nello calise ,dove in occasione della cena natalizia per la prima volta tutte le associazioni professionali presenti sull’isola,ovvero AMIRA AIS,AIBES,ED SLOW FOOF ITALIA SI SONO UNITE ,con la scusante dello scambio di auguri natalizi ,per dar vita ad un sodalizio professionale unico nel suo genere per numero di presenti:cuochi,barman maitres,sommeliers tutti uniti verso una unica direzione: LA PROFESSIONALITA’ QUESTA SCONOSCIUTA.

Una serata dicevo storica bellissima piena di personaggi che con le loro storie aneddoti e tanta esperienza hanno allietato una serata nuova nel suo genere x i molti giovani che si stanno per la prima volta avvicinando al mondo del lavoro.

Nel mese di gennaio 2014 i rappresentanti amira nelle figure del pres Trapanese i soci trani mattera scotto di minico e di nuovi amirini GIADA TRANI E VASIA MIRONCIUK,si sono recati in quel di rimini presso la fiera ”Hotel Italia” per partecipare alla semifinale nazionale dell associazione ,competendo con tante sezioni italiane molto piu’ numerose ed attrezzate della nostra acquisendo con merito il diritto a partecipare alla finalissima che si è svolta proprio in questi giorni a padova presso il grand’hotel per l’assegnazione del titolo di MAITRE DELL ANNO 2014.

Ebbene solo la sez di paestum con Maurizio Calabrese si è classificata davanti al nostro rappresentante salvatore trapanese che giungendo al secondo posto ha ottenuto un piazzamento eccezzionale per la neonata sez AMIRA di ischia e procida .salvatore ha presentato un’involtino di manzo dal cuore bianco in riduzione di aglianico(farcito con caciocavallo podolico campano dop)contornato da scarola torciuta campana,il tutto accompagnato dallottimo mario Dambra rosso riserva .presente alla manifestazione come sempre il giovane amirino Vasia mironciuk che ha postao per le foto di rito oltre che con i rappresentatnti nazionali dell amira nientepocodimenoche con l’ex presidente de lsenato On.schifani ospite della manifestazione,un successo su tutti i fronti in conclusione. tornando un po’ indietro nel tempo, in primavera esattamente il 2 aplrile 2014 l’ AMIRA ha incontrato la scuola alberghiera in quel di sant angelo per la tradizionale FESTA DELLA PRIMAVERA.,su esplicita richiesta della preside dell’istituto telese, il pres. trapanese i soliti noti,trani di iorio scotto di minico mattera ecc. si sono messi a disposizione dei tanti (circa 600) alunni delle varie classi preparando e facendo preparare agli stessi delle stupende crepes suzette sul piazzale del piccolo borgo santangiolese.Complice la stupenda giornata di sole la manifestazione ha riscosso un incredibile successo per la gioia di organizzatori e partecipanti a cui va’ aggiunto un cospicuo numero di turisti presenti sul posto.

A breve partira’ con la fine della stagione turistica avendo gli interessati piu tempo disponibile una nuova campagna di sensibilizzazzione per richiamare attraverso la scuola sempre piu’ persone che vogliono avvicinarsi al mondo del lavoro in modo professionale,con l’organizzazione di corsi di vario tipo che poi andranno definiti.

Per concludere il fitto numero di impegni a cui l’aasociazione con i suoi ancora pochi rappresentanti ha dovuto far fronte. nei giorni scorsi(mese di ottobre x la precisione) nella stupenda sicilia in quel di alcamo nelle tenute della famiglia RAPITALA’,

SI è TENUTO IL CORSO PER I RELATORI AMIRA,dove l’onniopresente presidente di sez salvatore trapanese ha sostenuto e superato le prove a cui è stato sottopsto dai relatori insegnanti .e per concludere in bellezza proprio nei giorni 25,26,27 novembre u.s. l’ultimo impegno che ha visto protagonisti i rappresentanti amira si è svolto sempre presso la struttura degli i ospitalissimi sigri della Vecchia presso l’hotel villa Maria dove la solita in senso buono responsabile di slow Food x Ischia silvia Dambra ha organizzato un seminario di tre giorni che aveva come protagonista un’altra eccellenza italiana :l’olio exatravergine d’oliva.Grande successo di partecipanti appartenenti a tutte le consorelle dell’Amira il seminario è stato un vero e proprio trionfo con tutti i presenti felicissimi per l’esperienza vissuta ,cosa sicuramente da ripetere in futuro.

Bene questo è tutto quello che è stato fatto sin qui, riprenderemo proprio in questi giorni. con la partecipazione al tour L’eccellenza IN campania che prevede visite guidate in posti come cantine, tenute, caseifici e quantaltro rappresentino le tradizione della nostra terra.

Ed infine viste le tante difficolta’ incontrate fno ad ora , la presentazione a tutto il mondo del lavoro dellai nuova sede dell’associazione dove sara’ presente uno sportello con orari settimanali x ricevere tutte le informazioni inerenti questo nostro mondo lavorativo. Appena pronti vi aggiorneremo sul dove e quando.

si Continuera’ a dicembre con l’ormai consueta cena fra consorelle in data luogo che vi forniremo piu avanti.Tutti coloro che fossero interessati a partecipare anche a solo per curiosita’ o chel vogliano entrare a far parte del nostro mondo ,possono rivolgersi all’addetto stampa sig, TRANI GIOVAN giuseppe telefonando al 3386204050 o direttamente al presidente trapanese al 3382529423.

il nostro è un lavoro stupendo attraverso il quale abbiamo la possibilita’ di misurarci sempre in nuove sfide e con persone provenienti dal tutto il mondo , che decidono di trascorrere qualche giorno di vacanza nella nostra stupenda isola d’ischia ,patrimonio che noi addetti ai lavori abbiamo il dovere di difendere, promuovere e migliorare…….sempre!!!!!

L’addetto stampa

trani giovan giuseppe

Le ultime notizie

Verona, 7 arresti e 29 persone indagate nell’estrema destra scaligera

VERONA (ITALPRESS) – Dalle prime ore dell’alba, la Polizia...

Vertice Nato, Meloni “Sostegno a Kiev per tutto il tempo necessario”

WASHINGTON (STATI UNITI) (ITALPRESS) – “La parte che mi...

Formez, Anastasi “Smart working a supporto della genitorialità”

ROMA (ITALPRESS) – Possibilità di utilizzare lo smart working...

Vecchioni “BF in Africa crea lavoro e porta conoscenze e tecnologie”

ROMA (ITALPRESS) – “BF opera in Africa come in...

Newsletter

Continua a leggere

Verona, 7 arresti e 29 persone indagate nell’estrema destra scaligera

VERONA (ITALPRESS) – Dalle prime ore dell’alba, la Polizia...

Vertice Nato, Meloni “Sostegno a Kiev per tutto il tempo necessario”

WASHINGTON (STATI UNITI) (ITALPRESS) – “La parte che mi...

Formez, Anastasi “Smart working a supporto della genitorialità”

ROMA (ITALPRESS) – Possibilità di utilizzare lo smart working...

Vecchioni “BF in Africa crea lavoro e porta conoscenze e tecnologie”

ROMA (ITALPRESS) – “BF opera in Africa come in...

Calabrò “Relazione Milano-Palermo fondamentale per il Mediterraneo”

MILANO (ITALPRESS) – “Se devi pensare al futuro dell’Europa,...

Verona, 7 arresti e 29 persone indagate nell’estrema destra scaligera

VERONA (ITALPRESS) – Dalle prime ore dell’alba, la Polizia di Stato di Verona sta dando esecuzione a 7 misure cautelari emesse nell’ambito di una...

Vertice Nato, Meloni “Sostegno a Kiev per tutto il tempo necessario”

WASHINGTON (STATI UNITI) (ITALPRESS) – “La parte che mi soddisfa di più di questo vertice è che noi come Italia ci siamo concentrati molto...

Formez, Anastasi “Smart working a supporto della genitorialità”

ROMA (ITALPRESS) – Possibilità di utilizzare lo smart working per i nove mesi di gravidanza più sei dopo congedo parentale. Una disposizione di vero...