AGENZIA DELLE ENTRATE. REGALO DI NATALE: FINO AL 7 GENNAIO STOP ALL’INVIO DELLE CARTELLE ESATTORIALI

L’Agenzia delle entrate-Riscossione sospende l’invio delle cartelle a Natale. Dal 23 dicembre al 7 gennaio 2018 era prevista la spedizione di circa 320 mila atti che invece resteranno “congelati”, ad eccezione di poche migliaia di casi cosiddetti inderogabili che saranno comunque notificati, per la maggior parte con la pec (posta elettronica certificata). Il provvedimento, messo in atto dagli uffici dell’ente di riscossione su indicazione del presidente Ernesto Maria Ruffini, ha l’obiettivo di non creare inutili disagi durante le festività natalizie evitando il recapito di richieste di pagamento in questo periodo particolare dell’anno. L’annuncio in una nota diramata dall’Agenzia. Nelle due settimane tra Natale e la Befana, dunque, sarà sospesa la notifica di 305.408 atti, mentre quelli che saranno inviati, perché inderogabili, sono poco più di 14 mila.

Le ultime notizie

Newsletter

Continua a leggere

PROCIDA INSERITA TRA I TESORI DEL CINEMA EUROPEO

European Film Academy è  un'iniziativa di un gruppo di registi cinematografici europei, riunitosi a Berlino in occasione della prima presentazione degli European Film Awards nel novembre 1988. Come ogni anno, annuncia “Tesori della cultura...

CASAMICCIOLA. SICUREZZA DEL TERRITORIO E RICOSTRUZIONE PRIVATA: FIRMATA L’ORDINANZA CON TERMINI E PROCEDURE PER I CITTADINI

Con l’ordinanza firmata oggi vengono emanate disposizioni incisive e molto innovative finalizzate a programmare e pianificare la ricostruzione dipanando il groviglio di criticità determinatosi...

“DIAMO GUSTO AL SOLIDALE “: LUNEDÌ 29 LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DELLA II EDIZIONE

Si terrà lunedì 29 aprile la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione di “Diamo Gusto al Solidale”, il progetto nato da un’idea degli...