A ISCHIA LE RELIQUIE DI SAN GIOVANNI PAOLO II

Array

A distanza di tredici anni dalla sua visita a Ischia Papa Giovanni Paolo II è tornato sull’Isola Verde: sono, infatti, giunte questa mattina al Porto di Ischia le reliquie del Santo. Una gran folla di fedeli si è radunata sulla banchina Olimpica per accogliere le reliquie e accompagnarle in processione fino alla Chiesa di Santa Maria di Porto Salvo dove è stata officiata una messa. Grande la partecipazione e la commozione dei fedeli che hanno potuto nuovamente stringersi in un abbraccio virtuale all’amato Papa. Le reliquie rimarranno sull’Isola fino a venerdì sera. In programma in questi tre giorni diversi incontri di preghiera su tutto il territorio Isolano. Giovedì le reliquie verranno portate in visita ai degenti dell’Ospedale Rizzoli e in serata giungeranno a Forio. Venerdì mattina diversi appuntamenti di preghiera alla Chiesa del Soccorso e nel pomeriggio la partenza per la terraferma.

Le ultime notizie

FORIO. VITO IACONO: BASTA CHIACCHIERE! SISTEMATE LA STRADA CHE COLLEGA FORIO E PANZA

Il consigliere di minoranza al comune di Forio e...

NAPOLI. TRAGEDIA DI SCAMPIA: LE ULTIME DALLA PREFETTURA

Continua l'attività del Centro Coordinamento Soccorsi che, riunito dal...

OHIBO’, OGNI LIMITE HA UNA PAZIENZA. DI ANTIMO PUCA

Il cuore dell'uomo è come un cammello che, se...

Newsletter

Continua a leggere

FORIO. VITO IACONO: BASTA CHIACCHIERE! SISTEMATE LA STRADA CHE COLLEGA FORIO E PANZA

Il consigliere di minoranza al comune di Forio e...

NAPOLI. TRAGEDIA DI SCAMPIA: LE ULTIME DALLA PREFETTURA

Continua l'attività del Centro Coordinamento Soccorsi che, riunito dal...

OHIBO’, OGNI LIMITE HA UNA PAZIENZA. DI ANTIMO PUCA

Il cuore dell'uomo è come un cammello che, se...

TIGI LIS DEL 23 07 2024

https://youtu.be/pxyrWFa6cTc

FORIO. VITO IACONO: BASTA CHIACCHIERE! SISTEMATE LA STRADA CHE COLLEGA FORIO E PANZA

Il consigliere di minoranza al comune di Forio e cittadino attento alle criticità del suo paese, Vito Iacono, denuncia le pessime condizioni di una...

NAPOLI. TRAGEDIA DI SCAMPIA: LE ULTIME DALLA PREFETTURA

Continua l'attività del Centro Coordinamento Soccorsi che, riunito dal Prefetto di Napoli, Michele di Bari, segue tutte le fasi successive al crollo del ballatoio...

OHIBO’, OGNI LIMITE HA UNA PAZIENZA. DI ANTIMO PUCA

Il cuore dell'uomo è come un cammello che, se debilitato, può morire all’improvviso sotto sforzo, senza dar prima alcun segno. Il nostro cuore sopporta...