Teleischia
Cronaca

LA POLIZIA MUNICIPALE DI LACCO AMENO VIAGGIA NEL FUTURO…

Lacco Ameno, come la Washington del film Minority Report di Steve Spielberg, dove basandosi sulle premonizioni di tre individui dotati di poteri extrasensorialidi precognizione, la polizia riesce a impedire gli omicidi prima che essi avvengano. In questo modo non viene punito il fatto (che non avviene), bensì l’intenzione di compierlo. A differenza di quello che avviene nel film, la squadra “precrimine” di Lacco Ameno non prevede omicidi, ma violazioni del codice della strada. Ed è proprio per evitare che un ischitano potesse esporre un contrassegno invalido – con scadenza 19 agosto 2014 – che la polizia municipale di Lacco Ameno ha multato in data 27 luglio lo sfortunato automobilista, con una sanzione che prevede anche la decurtazione di 2 punti sulla patente di guida. Poichè non ci risulta che i vigili urbani possano multare in base a premonizioni di alcun genere, l’augurio è che d’ora in poi facciano più attenzione prima di accertare delle violazioni…e che ritirino la multa all’automobilista, che siamo sicuri, non dimeticherà di rinnovare il contrassegno invalidi.

POTREBBE INTERESSARTI

PROCIDA. LUBRANO: “NEL PRIMO TEMPO POTEVAMO FARE MEGLIO”

Redazione-

O. DON GUANELLA. ESPOSITO: “VITTORIA DI CORTO MUSO”

Redazione-

BARANO. LUBRANO: “CI SIAMO DISUNITI NEL SECONDO TEMPO”

Redazione-

VIRTUS OTTAVIANO. TROMBETTA: “UNA VITTORIA IMPORTANTE PER LA CLASSIFICA E IL MORALE”

Redazione-

PROMOZIONE. ORATORIO DON GUANELLA-PROCIDA 1-0, LA SINTESI DEL MATCH

Redazione-