Teleischia
Sport

TITO: GRANDE TERZINO E GRANDE “PORTIERE”

Se l’Ischia è uscita indenne dal confronto con il Martina Franca, lo deve anche a Fabio Tito, che al 17′ del secondo tempo ha tolto dalla porta un tiro dell’ex Masini. “Sì – commenta il difensore gialloblu – è stato indubbiamente un salvataggio importante. Ci ha permesso di conquistare un punto che, visti anche gli altri risultati della giornata, è molto pesante”. Il Cosenza, in particolare, ha fatto un bel regalo all’Ischia pareggiando al 90′ la partita di Chieti. “Abbiamo conservato gli otto punti di vantaggio sulla nona posizione – sottolinea Tito – ed è passata un’altra giornata di campionato. Adesso ne mancano soltanto cinque, ma non dobbiamo assolutamente mollare la presa credendo che ormai sia fatta”. Quanti punti occorrono per entrare tra le prime otto squadre del torneo? L’opinione di Tito è questa: “Siamo a quota 44, altri 6 punti ed è fatta, forse ne bastano anche 5. Ma non sarà facile ottenerli, in questo campionato nessuno ti regala niente”. Domenica prossima il match con il Tuttocuoio in Toscana. “Gara molto impegnativa – spiega Tito – perchè i nostri avversari possono ancora farcela ad entrare tra le prime otto e, comunque, hanno bisogno di punti per difendere quanto meno il posto che occupano nella zona playout. Tra l’altro ci mancherà Alfano, che sarà squalificato, e sappiamo tutti quanto Gerry sia importante per la nostra squadra. Dovremo mettercela davvero tutta per portare a casa un risultato positivo”.

POTREBBE INTERESSARTI

PALLANUOTO A2. DEBUTTA PEREZ, MA L’ISCHIA MARINE PERDE 9-7

Redazione-

ALLERTA METEO. DOMANI CHIUSI GLI IMPIANTI SPORTIVI DI BARANO, CASAMICCIOLA TERME E FORIO

Redazione-

REAL FORIO. IERVOLINO: “CONTRO IL MASSALUBRENSE SARÀ IMPORTANTE UN APPROCCIO DA SQUADRA”

Redazione-

LA BAVA OPPORTUNITY ISCHIA MARINE CLUB VA ALL’ASSALTO DELLA VELA ANCONA

Redazione-

IL GIUGLIANO CALCIO RISPONDE ALLE ACCUSE DI BUONCAMMINO

Redazione-