Teleischia
Attualità Cronaca News Video

CALCIO A 5, SERIE B. RAFFAELE DI COSTANZO NUOVO ALLENATORE VIRTUS LIBERA ISOLA D’ISCHIA

Raffaele Di Costanzo nuovo allenatore Virtus Libera Isola d’Ischia La Virtus Libera Isola d’Ischia è lieta di comunicare agli organi di informazione ed agli appassionati di aver affidato la guida tecnica della Prima Squadra a Raffaele Di Costanzo.
Classe 1968, originario di Cercola, mister “Lello” Di Costanzo ha, alle spalle, una lunga e prestigiosa carriera con un campionato di A (con il Napoli Barrese), ben nove di A2, con una promozione, e 5 campionati di Serie B con due promozioni. Conosce alla perfezione l’isola di Ischia avendo legato il suo nome, nell’ormai lontano 2002 – 03, ad una delle pagine più emozionanti del Futsal isolano: alla guida della Futsal Ischia conquista la promozione in A2 vincendo il campionato di Serie B. Il suo percorso inizia con il Vesuvio C5, con il quale, alla fine degli anni novanta, raggiunge la Serie A2 partendo dalla C. Successivamente mister Di Costanzo sposa, oltre a quelli già richiamati in precedenza, anche i progetti di Cogeap Vesevo, Caserta C5, Aversa C5, Napoli Vesevo, Reale Mutua, Real Napoli. Nel 2012 – 13 il nuovo allenatore della Virtus Libera Isola d’Ischia è allenatore della rappresentativa regionale di calcio a 5 under 19, mentre nel 2019-20 conclude al quarto posto il campionato di serie C1 con il Benevento C5. Nelle ultime stagioni mister Di Costanzo ricopre il ruolo di tecnico federale. Insomma, un curriculum che parla chiaro e rende mister Di Costanzo una vera e propria garanzia.
Mister Di Costanzo spiega le motivazioni che lo hanno spinto ad accettare la proposta della VL ed i suoi obiettivi: “Il mio obiettivo – sono le prime dichiarazioni di mister Di Costanzo – è condurre alla salvezza la Virtus Libera Isola d’Ischia. La società merita questa soddisfazione, perché cura nei minimi dettagli ogni aspetta. Fino a qui sono mancati i risultati e avrò bisogno di tempo per comprendere la motivazione che ha portato la squadra a raccogliere poco. Perchè la Virtus Libera Isola d’Ischia? Perchè sono molto legato all’isola e ho sposato con piacere questo progetto, anche perchè ho compreso da subito che avevo a che fare con una realtà che ha voglia di imparare e mettersi in gioco. Trovo che l’avventura Virtus Libera Isola d’Ischia sia una intrigante sfida, ed a me piacciono le sfide”.

POTREBBE INTERESSARTI

ISCHIA. ALLUVIONE CASAMICCIOLA, IN ARRIVO ANCHE GLI AIUTI DEI MILAN CLUB D’ITALIA

Redazione-

OGGI IN TV. ALLE 21.00 IN TV E SUL WEB UN REPORTAGE SULLA SITUAZIONE A CASAMICCIOLA, IN VIA MONTE DELLA MISERICORDIA E PIAZZA BAGNI

Redazione-

ISCHIA. ALLUVIONE CASAMICCIOLA, DE LUCA: “ESPRIMO IL MIO APPREZZAMENTO PER L’INTESA SUL NOME DI LEGNINI COME COMMISSARIO”

Redazione-

FORIO. IL SINDACO ORDINA LO SGOMBERO DEGLI IMMOBILI DI UNA PARTE DI VIA SANTA MARIA AL MONTE E VIA CORBARO

Redazione-

TELEISCHIA. SPECIALE “ALLUVIONE CASAMICCIOLA”, ALLE 21.30 IN TV, SUL WEB E SU FACEBOOK

Redazione-