Teleischia
Sport

NELL’IMPRESA ARZANESE DOMINA IL GIALLOBLU

Domina il colore gialloblu nella vittoria dell’Arzanese contro la capolista del girone. Per 3-1 la vittoria contro il Cosenza grazie alla volontà e grinta di una squadra che non vuole retrocedre. 3 vittorie in 5 partite del girone di ritorno per la squadra di mister Marra, contro squadre di prestigio. I Calabresi sono caduti sotto i colpi di Ausiello e Perna, un mediano ed un attaccante che appena la scorsa stagione erano a festeggiare sull’ isolaverde campionato e scudetto. Appena 4 minuti sono sufficienti ai napoletani per andare a rete: cross di Sandomenico e deviazione vincente di Perna; ma arriva il pareggio calabrese al 19’, ad opera di Chinellato, un gol propiziato da un passaggio sbagliato da Caso. Sulla fascia destra l’Arzanese è insidiosa e lo dimostra nuovamente al 31’: nuovo cross di Sandomenico e Perna, così come aveva fatto prima, segna il gol del due a uno. Le difficoltà dei cosentini aumentano nel superare una squadra ordinata, e all’80’ arriva anche il 3-1 arzanese marcato da Ausiello, che era stato lasciato indisturbato dai difensori.  L’Arzanese dopo quest’ennesima impresa spera nella salvezza, che sarebbe miracolosa, ma visti gli ultimi risultati i segnali positivi non mancano.

POTREBBE INTERESSARTI

PROMOZIONE. IL PROCIDA SBAGLIA UN RIGORE, ALL’ORATORIO DON GUANELLA BASTA PELLECCHIA: A SCAMPIA FINISCE 1-0

Redazione-

PROCIDA. LUBRANO: “NEL PRIMO TEMPO POTEVAMO FARE MEGLIO”

Redazione-

O. DON GUANELLA. ESPOSITO: “VITTORIA DI CORTO MUSO”

Redazione-

BARANO. LUBRANO: “CI SIAMO DISUNITI NEL SECONDO TEMPO”

Redazione-

VIRTUS OTTAVIANO. TROMBETTA: “UNA VITTORIA IMPORTANTE PER LA CLASSIFICA E IL MORALE”

Redazione-