Teleischia
Adnkronos

Ucraina: primo militare russo sarà processato per aver ucciso un civile

Roma, 11 mag. (Adnkronos) – L’ufficio del procuratore generale ucraino ha intentato una causa contro un militare russo per aver ucciso un civile nella regione di Sumy. Lo ha reso noto il procuratore generale Irina Venediktov. “Il primo militare russo comparirà in tribunale per l’omicidio di un civile nella regione di Sumy – ha scritto su Facebook – L’ufficio del procuratore generale ha inviato un atto d’accusa contro Vadim Shishimarin, comandante dell’unità 32010, 4a divisione Panzer Kantemirov della regione di Mosca”.

Secondo il procuratore generale, un’indagine ha stabilito che questo soldato russo di 21 anni ha ucciso un residente disarmato del villaggio di Chupakhivka, nella regione di Sumy, il 28 febbraio 2022, mentre era in bicicletta lungo il ciglio della strada.

“Prima di ciò – riferisce il procuratore – la colonna che comprendeva il sergente Shishimarin è stata sconfitta dalle nostre forze armate. Durante la fuga, lui e altri quattro ufficiali hanno sparato contro un’auto privata e l’hanno sequestrata. Gli invasori sono entrati nel villaggio con un’auto rubata con ruote forate. Uno dei militari ha ordinato a un sergente di uccidere un civile in modo che non lo denunciasse”.

POTREBBE INTERESSARTI

Morvillo: “Palermo rilegittima moralmente i condannati per mafia”

Redazione

Pnrr, 37 gare da 5,8 mld per il ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili

Redazione

Elezioni 2022, Pd: “Berlusconi vuole cacciare Mattarella, destra eversiva”

Redazione

Piano Scuola 4.0, Bianchi: “In atto il più grande intervento trasformativo del sistema di istruzione”

Redazione

Milano: deruba turista e ferisce due uomini che avevano tentato di fermarlo, arrestato

Redazione