Cronaca

L’ISCHIA PERDE: LA CONTESTAZIONE DEI TIFOSI

L’ischia perde 3-0 contro il Chieti ed i tifosi esplondono nella loro più classica protesta. Già al secondo goal della squadra abruzzese, al 18′ della ripresa gran parte dei pochi sostenitori presenti al Mazzella hanno lasciato lo stadio in segno di protesta e di rassegnazione per l’opaca prova della loro squadra. Gli ULTRAS hanno seguito fino alla fine la gara ed al triplice fischio hanno intonato cori di contestazione. Solo i calciatori Tito ed Armeno si sono avvicinati ai sostenitori ascoltandoli. E pensare che in passato, quando si vinceva, tutti avevano l’abitudine prima di recarsi sotto le docce di passare sotto la tribuna. Un nutrito gruppo di supporters gialloblu ha atteso la squadra all’uscita dallo stadio per manifestare il proprio disappunto.  

Have your say