Attualità

CAPRI: PERQUISIZIONI DEI CARABINIERI. LA PROCURA INDAGA PER VIOLENZA PRIVATA E MINACCIA

Nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Napoli su un presunto indebito utilizzo del sistema di videosorveglianza alla “Capri Servizi”, i carabinieri di Capri e di Sorrento hanno effettuato perquisizioni questa mattina in Piazzale Europa negli uffici della “Capri Servizi”, la società che si occupa della gestione dei rifiuti e dei tributi, e nell’abitazione del presidente Costanzo Cerrotta. Al termine delle perquisizioni, i carabinieri hanno acquisito documentazione e sequestrato computer e pen drive. Il fascicolo di indagine è aperto a carico di Cerrotta, indagato per i reati ipotizzati di violenza privata e minaccia (610 e 612 del codice penale).

FONTE: www.caprinews.it

Have your say