167 A LACCO AMENO, CARMINE MONTI: “IL COMUNE PAGA LA BONIFICA DI UNA DISCARICA ABUSIVA”

Ieri mattina intorno alle 5, nella zona della 167 a Lacco Ameno alcuni camion ed una pala meccanica hanno avviato le operazioni di bonifica di un’area situata di fronte all’isola ecologica. Quest’area, di proprietà comunale e destinata alla realizzazione di un parco giochi per bambini, è stata per anni utilizzata come discarica abusiva di materiale di risulta e di rifiuti. Per le operazioni di bonifica, l’ufficio tecnico comunale ha impegnato la somma di circa 28 mila euro. “Il territorio viene utilizzato in maniera indiscriminata, senza controllo, e poi il comune deve pagare con i soldi dei cittadini per i lavori di ripristino”, ha commentato il consigliere di opposizione Carmine Monti. Intanto, le operazioni avviate all’alba di ieri, sono state poi fermate, per le proteste degli abitanti negli edifici della 167, che si sono rivolti alla polizia. Gli agenti del commissariato di Ischia, giunti sul posto e udite le rimostranze dei cittadini, hanno poi bloccato le operazioni.

Le ultime notizie

Newsletter

Continua a leggere