Teleischia
Sport

LELLO CARLINO: QUANTI OSTACOLI! MA ANDREMO AVANTI

 

Ieri siamo entrati in argomenti che hanno poco di calcio giocato ma sono fondamentali per vedere del buon calcio sul rettangolo di gioco. Sono problemi societari che forse interessano poco coloro che cogliono solo vedere la palla rotolare ed approfondiscono le proprie discussioni su schemi tattici, allenatori, e bravura dei calciatori. Ma i tifosi della squadra Ischia Isolaverde, quelli che hanno a cuore non solo i risultati ma anche il futuro della società vogliono anche essere informati sulle vicende che accadono nelle stanze dei bottoni. Ed ieri siamo entrati nell’argomento spiegando i motivi del mancato ingresso in società di Pablo Pereiro. Ed abbiamo fatto alcune ipotesi sulla mancata cessione delle azioni da parte dei soci di minoranza. Ma subito dopo l’articolo di ieri abbiamo avuto un contatto con il presidente Lello Carlino, che abbastanza arrabbiato ci ha spiegato come stanno letteralmente i fatti riguardo l’ingresso in società da parte dell’imprenditore di origini spagnole.

<<Pablo è a tutti gli effetti un dirigente dell’Ischia Isolaverde. Ha già dato il suo importante contributo e sta lavorando al nostro porgetto mettendo le sue idee e la sua grande professionalità maturata in tanti anni nel settore della comunicazione>>.

Allora false le notizie della mancata cessione di quote da parte di un socio di minoranza?

<<No, questo è vero e sono arrabbiatissimo. Nei giorni scorsi avevo invitato presso il notaio alcuni il socio Giancarlo Delizia per effettuare il passaggio delle sue quote a Pablo Pereiro che ritenevamo potesse essere gradito ad entrambi. Vista la volontà del nuovo socio che è già operativo e le difficoltà del vecchio a saldare il pregresso. Ed allora ci siamo incontrati per dare seguito alle operazioni che ritenevamo potessere essere avallate dalle persone interessate, ed qui è abbiamo trovato la sorpresa per nulla gradita>>

Cosa è successo?

<< Il socio Giancarlo Delizia nonostante avesse versato per l’annata calcistica appena completata solo un terzo di quanto dovuto, da me adeguatamente coperto (sottolinea Carlino), ha dichiarato di non aver intenzione di cedere le sue quote, m di voler far parte della società comunque, bloccando di fatto l’entrata di Pablo Pereiro>>

Presidente però sono informato che il sig. Delizia abbia evidenziato alcune irregolarità del dirigente Giancarlo Senese?

<< E’ vero ritiene che non sia stato convocato putualmente alle assemblee dei soci ma non è affatto vero. L’unica cosa verà che il sig. Delizia alle assemblee non si è presentato. Ma questi sono cavilli che penso saranno facilmente superati. La verità è che da parte del delizia è stata fatta anche una richiesta economica, il rimborso della quota di capitale sociale per cedere le sue quote. Mi dispiace che il nostro rapporto vada a rompersi in questo modo, sono molto arrabbiato perchè personalmente lo scorso anno ho coperto la cifra da lui non versata. E’ una vicenda che non ho ancora digerito.>>

Come proseguirete ora?

<<In modo molto semplice. Fremo un aumento di capitale e se i soci non verseranno le cifre loro spettanti, le corrispettive quote verranno rese libere e messe in vendita. Pablo Pereiro sarà ufficilizzato socio dell’Ischia nel giro di poco tempo… ma come detto già fa parte integrante di noi a differenza di chi è regolarmente in società ma di fatto ci crea solo problemi>>.

Nel frattempo dopo l’interruzione del rapporto tra L’ischia l’isolaverde e Buoninconti, è giunta la richiesta di alcune cifre che riguardano i corrispettivi pregressi. Ed anche su questo Lello Carlino, non ci sta.

<<Antonio buoninconti fa riferimento addirittura a delle sue spettanze che riguardano l’anno 2011, quando io non ero in società e neppure avevo avuto contatti con l’Ischia isolaverde. Assurdo tutto quello che mi sta capitando nel mondo del calcio. Qualcuno mi aveva avvisato ma non pensavo a tanto>>.

Lasciamo così il presidente dimissionario Carlino, che vista la rabbia ed il suo fattivo operato nella società sembra tutto fuorchè un dimissionario.

Enrico buono

POTREBBE INTERESSARTI

CALCIO. ZIGARELLI: “MINUTO DI RACCOGLIMENTO SUI CAMPI CAMPANI PER ISCHIA”

Redazione-

CALCIO A 5. VIRTUS LIBERA: ARRIVA LA PRIMA VITTORIA IN SERIE B, BATTUTO IN TRASFERTA 3-0 IL FORTE COLLEFERRO

Redazione-

PALLANUOTO A2. DEBUTTA PEREZ, MA L’ISCHIA MARINE PERDE 9-7

Redazione-

ALLERTA METEO. DOMANI CHIUSI GLI IMPIANTI SPORTIVI DI BARANO, CASAMICCIOLA TERME E FORIO

Redazione-

REAL FORIO. IERVOLINO: “CONTRO IL MASSALUBRENSE SARÀ IMPORTANTE UN APPROCCIO DA SQUADRA”

Redazione-