Teleischia
Senza categoria

La cronaca dei disagi minuto per minuto su facebook

FORIO
siete tutti invitati al nuovo acqua fan di forio!
va premesso che madre natura non ha fornito la nostra isola di laghi e veri e propri fiumi. Ma ogni volta che piove, in maniera intensa o no, ecco spuntare da ogni discesa fiumi dalla foce sconosciuta che vanno ad ingrossare laghi distribuiti lungo le strade. L’ischitano, non abituato a questi elementi “naturali”, cercherà in ogni modo e con ogni mezzo di raggiungere la propria destinazione senza sprofondare in queste acque. Ma la domanda è una: chi si diverte in questa situazione? Di certo l’automobilista che, accelerando, incurante dei pedoni, gli sembrerà di essere protagonista dell’aquafan isola d’ischia
Vito Maria Impagliazzo

ISCHIA
“allagamento marciapiedi via de Rivaz: il canalone ostacola il deflusso delle immense quantità di acqua piovana che coprono tutta via Roma – ora c’è un fiume anche nelle traverse- bisogna rivedere le scelte e rimpicciolire i marciapiedi.
via delle Terme lato mare, l’acqua scende nei tombini modificando la situazione del sottosuolo. All’incrocio di via Roma con via de Rivaz il cedimento del suolo è testimoniato da una zigrinatura macroscopica nell’asfalto e un grosso avvallamento come segnalato per iscritto e a voce piu’ e piu’ volte
il canalone di via De rivaz è ostruito da ingenti masse di sabbia, l’acqua non defluisce in modo regolare. Ho apena denunciato il fatto all’ufficio tecnico del comune a mezzo telefono”
Luciano Venia

“oggi pensavo di uscire in canoa per le strade di Ischia”
Luigi Cacciapuoti

“ascoltare dei turisti di Venezia che si lamentano per l’acqua alta…sono sicuro che capita solo a noi fortunati di via Roma… dicevano: “almeno da noi ci sono le passerelle”
Massimo Venia