Teleischia
Sport

COPPA ITALIA. FINALE DI ANDATA: FANTASTICO COSENZA, VINCE 4-1 IN TRASFERTA A COMO.

Di Criaco e De Angelis nel primo tempo, Statella e Calderini nella ripresa le reti del match. Per i padroni di casa rete della bandiera di Le Noci.

Incredibile al Cibali verrebbe da dire. Nella gara più importante della stagione, il Cosenza sfodera una prestazione perfetta, la migliore vista da 2 anni a questa parte ed annichilisce le velleità del Como seppellendolo con 4 reti. Gli uomini di Roselli hanno dominato la gara in lungo e largo, trovando il meritato vantaggio con un sinistro chirurgico di Criaco al 24′ e raddoppiando due minuti dopo con una rete di rapina di De Angelis, bravo a ribadire in rete un pallone salvato dal portiere dopo un colpo di testa di Caccetta. Uno due micidiale che manda in bambola il Como che solo una volta crea pericoli alla porta di Saracco. Nella ripresa ti aspetti un como a testa bassa ed è invece il Cosenza ad andare in rete con Statella, che trova finalmente il primo goal con la maglia del Cosenza. Como che schiuma rabbia per un presunto fallo di mano dell’eterno rossoblu. Ne fa le spese Cassetti che finisce sotto la doccia. Como in 10 e partita in discesa per il Cosenza, che subisce la rete dell’1 a 3 con una splendida pennellata di Le Noci su punizione, ma poi cala il poker con un contropiede velocissimo di Cesca che libera in area Calderini che non deve fare altro che appoggiare in rete. Finisce con i giocatori del rossoblu in festa sotto il settore ospiti e i 150 supporters rossoblu in brodo di giuggiole. Salvo cataclismi nella gara di ritorno, il Cosenza potrebbe finalmente scrivere il suo nome nell’albo dei vincitori della Coppa Italia.

I marcatori della gara : 24′ Criaco, 28′ De Angelis, 58′ Statella, 69′ Le Noci, 92′ Calderini

IL PERCORSO DELL DUE SQUADRE FINO ALLA FINALE:

IL CAMMINO DEL COMO – Sedicesimi: Como-Novara 2-0. Ottavi: Como-Alessandria 4-0. Quarti: Como-Renate 2-0. Semifinali: Spal-Como 0-2; Como-Spal 0-0. Finali: Como-Cosenza 1-4; Cosenza-Como 22/4 ore 20.45.

IL CAMMINO DEL COSENZA – Primo turno qualificazione: Catanzaro-Cosenza 1-3. Sedicesimi: Cosenza-Reggina 4-2 dcr. Ottavi: Cosenza-Salernitana 1-0. Quarti: Juve Stabia-Cosenza 0-1. Semifinali: Cosenza-Pontedera 1-0; Pontedera-Cosenza 1-1. Finali: Como-Cosenza 1-4; Cosenza-Como 22/4 ore 20.45

 

POTREBBE INTERESSARTI

ECCELLENZA. SAVOIA-ISCHIA CALCIO 1-3 (LA SINTESI)

Redazione-

ECCELLENZA. MONTI: “UN INIZIO DIFFICILE, DOBBIAMO INIZIARE A FARE PUNTI” (SERVIZIO TV)

Redazione-

NUOTO PER SALVAMENTO. ANCHE L’AURAS ISCHIA AI MONDIALI DI RICCIONE CON PENNIELLO E TRANI

Redazione-

ECCELLENZA. ISCHIA CORSARA, SCONFITTO IL SAVOIA 3-1

Redazione-

PROMOZIONE. CALIFANO: “PARTITI IN RITARDO, DISPIACIUTI PER IL RISULTATO”

Redazione-