Teleischia
Attualità

SERRARA FONTANA: PER LE INADEMPIENZE DELLA GM AMBIENTE IL SINDACO CARUSO AFFIDA LA RACCOLTA DEI RIFIUTI ALLA TEKNOSERVICE SRL

Sindaco Caruso: “in 48 ore abbiamo affrontato il problema con decisione e in modo risolutivo”

Nei gironi scorsi nel territorio comunale di Serrara Fontana la Giemme Ambiente, società affidataria della raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti, non ha eseguito il servizio affidatogli. La reazione del Sindaco, Rosario Caruso, non si è fatta attendere e il primo cittadino ha subito diffidato la ditta all’immediata e puntuale ripresa del servizio di igiene urbana. La società ha replicato che la mancata raccolta dei rifiuti non era altro che la diretta conseguenza del mancato pagamento della fattura da parte dell’amministrazione. La diffida, quindi, è caduta nel vuoto, senza sortire alcun effetto. I rifiuti prodotti in paese sono rimasti depositati sul territorio, e ciò, in concomitanza con un periodo particolarmente caldo, potrebbe generare una situazione di pericolo igienico sanitario, che ha richiesto un intervento straordinario e urgente da parte dell’Ente. Il Primo cittadino, quindi, per ovviare il problema, rispettando le originarie condizioni di gara, nonché di parità di trattamento e trasparenza, ha interpellato il secondo classificato nella gara di affidamento del servizio, la Teknoservice srl, al fine di acquisire la sua disponibilità ad eseguire in via d’urgenza il servizio, secondo le condizioni attualmente praticate. Quindi il Sindaco, per evitare un grave ed irreparabile danno alla salute pubblica e all’ambiente, ha provveduto ad emettere un’ordinanza, necessaria ed urgente, con la quale ha affidato alla Teknoservice il servizio di Igiene Urbana, fino a quando non sarà ripristinato il servizio in via ordinaria, e per un periodo comunque non superiore a un mese, eventualmente prorogabile nei limiti espressi dalla legge a tutela della salute pubblica e dell’ambiente. Nell’ordinanza è specificato che l’affidamento del servizio alla seconda ditta dovrà avvenire in danno nei confronti della Giemme Ambiente. Dopo aver approvato l’ordinanza il Sindaco Caruso ha provveduto a rassicurare i propri cittadini dal suo profilo Facebook: “ho firmato l’ordinanza contingibile ed urgente con la quale ho affidato il servizio di rimozione rifiuti alla ditta seconda classificata alla gara. Stamani è previsto l’arrivo di due compattatori e sarà effettuato il servizio che controllerò personalmente, non sottraendomi, se necessario, a rimboccarmi le maniche, come ho sempre fatto per tenere il nostro paese pulito. Mi dispiace per i disagi subiti dai cittadini. In 48 ore – conclude Caruso – abbiamo affrontato il problema con decisione ed in modo risolutivo, come siamo abituati a fare. Tutto il resto…sono e restano “chiacchiere” da campagna elettorale”.

POTREBBE INTERESSARTI

ISCHIA. VICE QUESTORE CIRO RE: “LA POLIZIA È PRESENTE SUL TERRITORIO AL FIANCO DEI CITTADINI” (SPECIALE TV)

Redazione-

“UNA SETTIMANA DA INCUBO” DI SILVIO CARCATERRA PER TELEISCHIA

Redazione-

ISCHIA. CONTROLLI NEL WEEK END: AUTO MULTATE, PATENTI RITIRATE, VEICOLI RIMOSSI

Redazione-

ISCHIA. QUESTA SERA AMPIA INTERVISTA AL VICE QUESTORE CIRO RE SU MOVIDA, CONTROLLI STRADALI E DEL TERRITORIO

Redazione-

FROSINONE. ERGASTOLO PER GLI ASSASSINI DI WILLY. AVVOCATO FERRANDINO: “PENE SEVERE, OTTIMO IL LAVORO DELL’UFFICIO DEL PM”

Redazione-