Teleischia
Attualità

VOICE’S TOUR FESTIVAL, AD UN PASSO DALLA FINALE

Il 21 marzo, primo giorno di primavera, al teatro Polifunzionale d’Ischia, tra buona musica e tanto divertimento è andata in scena la semifinale di Voice’s tour festival, una manifestazione tanto attesa ed amata da tutti gli isolani. Alle 21.30 si è dato il via alla penultima tappa del tour: una delle più cariche di suspense e brividi, attori protagonisti i cantanti in gara, gli ospiti, la giuria e tutto lo staff che opera da ben 5 mesi davanti e dietro le quinte il cui lavoro è affidato alle efficienti cure del direttore artistico Mino Ferrandino ed alla sua abilità di legare i tanti momenti della scaletta del tour in questa favolosa avventura ormai giunta al traguardo finale. Il giro di boa si è chiuso tornando al punto di partenza dal quale a novembre si è annunciato l’inizio di Voice’s. Dopo mesi di esibizioni che si sono tenute in giro per la nostra isola, la macchina ben oleata del festival è ritornata al Polifunzionale con sfide e performance a concludere alla grande un percorso di fronte ad un pubblico che non si è distinto per numero, ma per partecipazione e calore. È stata senza dubbio una bella serata di spettacolo tutta dedicata all’amico dell’ isola d’ Ischia prematuramente scomparso Rosario Scotto Pagliara, un memorial nello stile “Rosario” il quale di sicuro avrebbe voluto si festeggiasse con musica e canzoni il suo viaggio verso l’aldilà. La serata si è svolta con una serie di tributi in suo onore, dalla proiezione del video con il suo singolo: “Lucy” ad un commosso Mino Ferrandino che ha dedicato al musicista la canzone di Mia Martini “Almeno tu nell’ universo”, sono stati proiettati scorci molto toccanti della sua vita, raccontati aneddoti dagli amici e da coloro che gli volevano bene come Giovanni Apetino e Peppe Ferrandino che gli ha dedicato la canzone “Poster” di Baglioni. All’inizio della gara è stato annunciato il ritiro dalle scene del duo Alina and Maria tra i saluti del pubblico. Altissimo il livello e grandi le proposte dei dodici concorrenti valutati in maniera anonima dalla giuria composta da Eduardo Cocciardo, Paolo Roja, Gianvito di Maio, Flavio Trani, Gianluca Laraspata, Ciro Mozart, Enzo Billy Pisani, Miriam Messina, Amedeo Romano, Nick Pantalone, Antonella Buono, Elisa Dj Iacono, Katja Mennella, Rosa Farese (in questa tappa i voti e la classifica non sono stati resi noti per accrescere la suspense in attesa della finale). I cantanti hanno gareggiato impegnandosi, dando il meglio di se stessi, eleganti, concentrati, esibendosi con grinta e disinvoltura, dimostrando notevole maturità artistica ed interpretativa, nell’aria si respirava un senso di malinconia per la fine del loro percorso, ognuno ha espresso una considerazione ed un pensiero sul proprio cammino ed una dedica rivolta a chi ha creduto in loro. Sponsor ufficiale di questa tappa il parco termale Tropical della Dott. Tiziana di Iorio che ha messo a disposizione di un sorteggiato tra il pubblico 4 ingressi all’esotico parco termale. Primo cantante in gara Maurizio Valcareghi ha cantato “L’emozione non ha voce” (Adriano Celentano), una delle più belle canzoni italiane di tutti i tempi. Seconda a salire sul palco Maria Manna con “Ma che freddo fa” (Nada) una delle sue migliori interpretazioni, una sicura e grintosa Giusy Di Iorio in “I’m not the only one” (Sam Smith) seguita da Alessandro Riff “Greatest love of all” (Whitney Houston) con una timbrica impeccabile che ha concluso la sua esibizione abbracciando sua mamma, momento molto toccante. E’ stata poi la volta di un’ospite: la piccola Carolina Silvestri in “Non so più cosa son, cosa faccio” un’aria tratta dalle nozze di Figaro di Mozart ha incantato la platea. E’ stata poi il momento di un duetto tra Imma Iaccarino e Giovanni Apetino che hanno cantato “ The prayer” (Celine Dion & Andrea Bocelli), l’intesa trai i due era realmente molto forte, un legame fatto di rispettivi talenti, i due hanno dato l’impressione di sentire naturale lo scambio di battute e melodia. Sesto concorrente a salire sul palco Paolo Guerra con “L’ultima occasione (Francesco Renga) che da abile Frank Sinatra nostrano ha affascinato con la mimica e la voce i presenti; con lui si è conclusa la 1° parte dello spettacolo. La seconda parte si è aperta con Mino Ferrandino in una canzone neomelodica “Vai” (Nino D’Angelo) per dimostrare che non esistono categorie in musica, essa è tutta meravigliosa. A calcare il palco un altro concorrente in gara: Daniele Cigliano in una intensa “Sei la vita mia” (Mario Rosini) emozione palpabile, timbrica perfetta, giocandosela alla grande. Ottava concorrente in gara Maria D’ambra con un meraviglioso outfit blu, grinta, emozione in una canzone tratta dal musical Scugnizzi “Io ce credo”. Nona concorrente Valentina Piesco che ha scatenato tutta la sua determinazione in una impeccabile performance di “Run Baby run” (Sheryl Crow). Attesissimo il comico Stefano Mazzella alla sua prima in teatro, ha divertito la platea con il suo effetto comico targato “Siani”. A proseguire la gara Erminia Verde in una tecnicamente perfetta “E poi” di Giorgia ed uno spassosso Francesco D’ambra con tanto di giubbotto di pelle e occhiali da sole, scatenatissimo in “Happy days” (Charles Fox) ultima, ma non per voce, timbrica, interpretazione ed eleganza Tiziana Perna in una romantica, favolosa “Je t’aime” di Lara Fabian. Si è poi proceduto al sorteggio per l’assegnazione del bonus pubblico, ma non è stato dato il responso che verrà svelato all’inizio della finale per mantenere la giusta suspense. La serata si è conclusa con l’ospite Giovanni Apetino in una sua personalissima versione di Chandelier (Sia) tra gli applausi del pubblico, hanno ricantato il nostro ospite ed Imma Iaccarino nel loro duetto. La tappa è stata ultimata senza lettura della classifica, né proclamazione del vincitore per impedire che si possano fare i calcoli fino alla 12° tappa (finale) della domenica di Pasqua giorno 27 marzo 2016, al teatro Polifunzionale alle ore 20.30. Sarà come sempre uno spettacolo imperdibile, la partecipazione di tanti incredibili ospiti, tornera’ per il gran finale, Michele Schiano,e poi Gianmaria dell’Omo, e direttamente da the Voice of italy l’orgoglio ischitano, la grandissima Keeniatta, non mancate e consigliamo di prenotare il vostro posto al numero 3280224601 o per e-mail minoferrandino@gmail.com. Gli organizzatori vi aspettano numerosi per una finale in cui tutto sarà possibile e niente sarà scontato a Voice’s tour festival!

POTREBBE INTERESSARTI

CAPRI. TRAGEDIA A MARINA GRANDE: VENTENNE PERDE LA VITA ANNEGANDO

Redazione-

CAPRI. TURISTA DISPERSO: RICERCHE ANCORA SENZA RISULTATI

Redazione-

GUARDA IN TV. LA SANTA MESSA DALLA CHIESA DI SANTA MARIA DELLE GRAZIE IN SAN PIETRO (ISCHIA) ALLE 19.00

Redazione-

LUTTO. E’ MORTO RAFFAELE MIGLIACCIO (TRIPPACCHIELLO), LO STALLONE ISCHITANO

Redazione-

ISCHIA. PROMOSSI ALLA CAND GLI ARBITRI ANGELA CAPEZZA E GIOVANNI DI MEGLIO

Redazione-