Attualità

ISCHIA: CONDOTTA SCOPERTA ALLA MANDRA

Silvano Arcamone: “tocca all’impresa esecutrice intervenire per il ripristino della sicurezza”

Sulla spiaggia della Mandra la mareggiata dello scorso fine settimana ha portato alla luce la condotta fognaria che serve le abitazioni e gli stabilimenti della zona, fino all’ex carcere di Punta Molino. Ieri le accuse degli operatori balneari sulle modalità di svolgimento dei lavori e la richiesta di un celere intervento da parte dell’amministrazione. Il dirigente dell’Ufficio tecnico del Comune di Ischia, architetto Silvano Arcamone, “c’è la necessità “di un celere intervento da parte dell’impresa esecutrice per il ripristino della sicurezza e dell’estetica della spiaggia, soprattutto con l’avvicinarsi della stagione balneare”.

Have your say