Teleischia
Sport

L’ISCHIA HA DIMOSTRATO DI ESSERE PIU’ FORTE. ONORE A LORO.

Giunge tra i gionalisti un allenatore che sa di aver fatto motlo per arginare una squadra forte ma sa anche che l’ischia ha meritato la vittoria giocando certamente meglio. Mister massimilaino Alvini da sette anni sulla panchina del Tuttocuoio comunque non si fascia la testa. Ecco.
La vostra striscia positiva si ferma ad ischia. L’ischia ha fatto meglio, è d’accordo?
Rido (questa il suo approccio alla domanda) perchè l’Ischia è una grande squadra. Lo vediamo anche nella gestione dei cambi. Hanno tolto alcuni titolari e ne hano messi altri e la squadra ha trovato i due goal. Eppure mancavano giocatori importanti come Austoni, cascone e Cunzi- Noi siamo venuti a giocarcela, non abbiamo cambiato modulo e abbiamo cercato di fare il nostro gioco di sempre. Abbiamo provato a reggere l’urto di una squadua importante e ce l’avevamo anche quasi fatta. Alla fine però l’ischia con i due goal ha avuto quanto meritato.
Nel primo tempo eravate sempre pronti a ripartire. Nella ripresa la squadra è venuta meno proprio sotto quest’aspetto. Che ne pensa?
Abbiamo provato a cambiare anche in corsa perchè stavamo soffrendo molto. Abbiamo avuto difficoltà a tenere la palla alta, l’ischia veniva sempre avanti ed abbiamo concesso molto. Non ho nulla da riproverare ai ragazzi che si sono impegnanti fino all’esaurimente delle loro energie. Anche il campo pesante ci ha penalizzati. Abbiamo comunque dimostrato di avere delle buone idee.
La favola del Tuttocuoio può continuare o si ferma ad Ischia?
La squadra non ha giocato in modo eccezionale. Per la verità da tre partite non giochiamo benissimo ma i putni li abbiamo fatti perchè abbiamo una buona organizzazione. Sappiamo stare in campo. Questo E’ un campionato duro, davvero difficile. Ci sono molte squadre di qualità e non sarà facile per noi arrivare tra le prime otto anche se abbiamo qualche giocatore forte.
I nostri valori non sempre riescono ad emergere. Noi siamo una squadra molto tencnica, che fa della qualità il suo punto di forza. Ma inevitabilmente fisicamente concediamo qualcosa. Oggi volevamo essere più alti per evitre le punizioni di Mora, ogni suo pallone ci metteva in grandi difficoltà, ma non ci siamo riusciti. E’ stata comunque una buona partita il pubblico si è divertito. L’ischia è una squadra tra le migliori che abbiamo incontrato gioca un buon calcio rapido e veloce, e sopratutto con la palla a terra.Compliemnti ai gialloblu. Onore all’ischia.

 

POTREBBE INTERESSARTI

CALCIO. ZIGARELLI: “MINUTO DI RACCOGLIMENTO SUI CAMPI CAMPANI PER ISCHIA”

Redazione-

CALCIO A 5. VIRTUS LIBERA: ARRIVA LA PRIMA VITTORIA IN SERIE B, BATTUTO IN TRASFERTA 3-0 IL FORTE COLLEFERRO

Redazione-

PALLANUOTO A2. DEBUTTA PEREZ, MA L’ISCHIA MARINE PERDE 9-7

Redazione-

ALLERTA METEO. DOMANI CHIUSI GLI IMPIANTI SPORTIVI DI BARANO, CASAMICCIOLA TERME E FORIO

Redazione-

REAL FORIO. IERVOLINO: “CONTRO IL MASSALUBRENSE SARÀ IMPORTANTE UN APPROCCIO DA SQUADRA”

Redazione-