Cronaca

Regno di Nettuno, nominato il nuovo cda. I sindaci rimandano i bilanci per nuove verifiche

Riunione ieri dell’assemblea del consorzio di gestione dell’area marina protetta “regno di nettuno”: i sindaci di ischia e procida si sono rivisti, dopo il rinvio di due settimane fa, per la nomina del nuovo consiglio di amministrazione. Seguendo la regola della turnazione a sorteggio, essendo previsti solo 6 membri in luogo dei 7 comuni rappresentati, entra nel nuovo cda il rappresentante del comune di serrara fontana, Di Massa, a danno (si fa per dire) del comune di Barano. Gli altri componenti: per il comune di ischia, Gianni mattera; riconfermati Antonio D’Orio per lacco ameno e Leonardo Pugliese per procida; entra donatella migliaccio in rappresentanza del comune di forio. Il commissario prefettizio di casamicciola ha preferito non procedere alla nomina di un rappresentante, rimandando il tutto alla prossima amministrazione comunale.
All’ordine del giorno c’erano poi i bilanci da approvare: qui sono emerse delle incongruenze, per questo i sindaci hanno deciso di richiedere ulteriori verifiche e delucidazioni.

 

Have your say