Video

CASERTANA ISCHIA: SOTTO LA LENTE D’INGRANDIMENTO

COSI’ A GENNAIO. Ricco di soddisfazioni il mese di gennaio della Casertana: 8 punti in quattro gare, rossoblu ancora imbattuti nel 2014. A corrente alternata, invece, lo stesso periodo per l’Ischia, che pur totalizzando comunque 7 punti (e non sono pochi), al Mazzella ha rimediato un soffertissimo pareggio col Messina e la nettissima sconfitta col Chieti. DIFESE. La Casertana vanta la miglior difesa del girone con 13 gol subiti, di cui soltanto 3 al Pinto. Per contro l’Ischia finora ha incassato 9 gol in trasferta: 1 a Chieti, 2 a Teramo, 2 a Foggia, 1 ad Aprilia, 1 a Martina Franca, 1 a Cosenza e 1 in casa dell’Arzanese. ATTACCHI. Il capocannoniere della Casertana è Mancino con 7 gol, quello dell’Ischia è Longo con 3. Entrambe le squadre hanno mandato in gol finora 11 giocatori. BOMBER. L’attaccante più prolifico della Casertana è Vincenzo Varriale, 111 gol in 354 partite di campionato (media 0,31), ma quest’anno non è ancora andato a segno e nelle ultime tre gare ha giocato soltanto 8 minuti nella partita casalinga col Gavorrano. EX. Francesco Alvino ha giocato nell’Ischia nella stagione 2008-2009, ma domenica non sarà della gara essendo squalificato. PRECEDENTI. All’andata vinse l’Ischia 1-0 con gol di Schetter. L’ultima sfida di campionato a Caserta è abbastanza recente: l’1 aprile 2012 in serie D i falchetti vinsero al Pinto 2-0 con una doppietta di Majella.

Have your say