Attualità

TERREMOTO. ENZO FERRANDINO: “RICORDARE LE VITTIME, GUARDANDO AL FUTURO”

Terremoto: a due anni dal sisma, il sindaco di Ischia Enzo Ferrandino scrive una nota:

Due anni fa il terremoto ci portò via Marilena Romanini, nella nostra isola da cinque anni e Lina Balestieri, una donna che si donava continuamente per il bene della comunità, spendendosi soprattutto in favore dei più deboli. Oggi, in modo particolare, un pensiero e una preghiera va a loro, vittime di quella scossa delle 20:57, e a tutti quelli che hanno perso la propria casa o l’azienda in pochi secondi di una notte d’estate. Oggi, nelle zone colpite da quel tragico evento, si guarda al futuro in attesa e con la speranza di poter presto ricostruire per tornare alla normalità in tutta sicurezza”.

Have your say