Attualità

AD ISCHIA. RIVISITAZIONE DEL PRESEPE: GESU’ ADAGIATO SULLA SABBIA

Gesù Bambino adagiato sulla sabbia. A poca distanza, le babbucce e una valigia di cartone. A Ischia prende forma un presepe decisamente originale, che rimanda direttamente ad Aylan, il bimbo fotografato senza vita qualche mese fa sulla spiaggia di Bodrum, in Turchia, una delle immagini più drammatiche del 2015, simbolo universale della tragedia senza tempo dei migranti.
La particolarissima Natività è esposta nella vetrina del negozio di antiquariato “Rustica Domus”, nel centrale corso Vittoria Colonna, e porta la firma del regista teatrale Salvatore Ronga: “Uno specchio – aggiunge l’autore – obbliga lo spettatore per vedere il bimbo oltre la duna a sporgersi e a entrare nel ‘quadro’, a essere responsabile. Naturalmente il riferimento è obliquo, vuole essere poetico, universale”. (pasquale raicaldo)

DA REPUBBLICA.IT

Have your say