SCUOLE A FORIO, DOMENICO SAVIO CHIEDE UN SOPRALLUOGO

Le molteplici problematiche che attanagliano le scuole comunali di Forio continuano a stare al centro dell’attività politica e sociale di Domenico Savio, Segretario generale e Consigliere comunale di Forio del PCI m-l, che da sempre si batte per il miglioramento strutturale e funzionale dei plessi scolastici, per la gratuità del servizio mensa, per l’istituzione del servizio di scuola bus comunale e, soprattutto, affinché il bilancio comunale preveda un congruo aumento delle risorse economiche da destinare alla scuola per le attività didattiche e di quelle integrative pomeridiane, ciò per evitare alle famiglie lavoratrici, già duramente colpite dalla crisi economica, che oramai non conosce soluzione di continuità, il pagamento del cosiddetto e famigerato contributo “volontario” e l’acquisto di quaderni e materiale didattico. Ed è proprio per il raggiungimento di questi obiettivi di grande civiltà sociale, in quanto è vergognoso e anticostituzionale che nell’insegnamento scolastico, in modo particolare nella scuola dell’obbligo, ci siano spese a carico delle famiglie, che Domenico Savio in Consiglio comunale ogni qualvolta se ne presentata la possibilità propone lo stanziamento dei fondi necessari alle nostre scuole eliminando gli sprechi e utilizzando bene le risorse finanziarie del Comune. Proposte purtroppo puntualmente bocciate dalla maggioranza amministrativa guidata dal Sindaco Francesco Del Deo, che in questi circa quattro anni di malgoverno della nostra Forio ha dimostrato di non avere minimamente a cuore le problematiche che affliggono il paese. Ebbene, dopo aver pubblicamente denunciato, in modo particolare, nei mesi scorsi il vergognoso ed intollerabile stato di fatiscenza strutturale in cui versa la scuola media della Frazione di Panza, oltre agli interventi urgenti che necessitano all’interno e all’esterno del padiglione ex segreteria dell’istituto Santa Caterina da Siena, in questi giorni Domenico Savio ha inoltrato al Sindaco, al Responsabile dell’Ufficio Tecnico, al Comando di Polizia Municipale e per conoscenza al Segretario generale del Comune di Forio e al Prefetto di Napoli, Dott.ssa Gerarda Maria Pantalone, una richiesta di sopralluogo alle strutture interne ed esterne degli edifici scolastici di proprietà comunale per verificarne lo stato di manutenzione ordinaria e straordinaria e la funzionalità dei servizi. Ciò allo scopo di assumere le necessarie iniziative propositive nei confronti delle attuali inadempienze del Sindaco e della sua amministrazione di centrodestra e centrosinistra. Una iniziativa per chiedere di mettere in sicurezza e rendere vivibili le strutture scolastiche del nostro Comune. L’augurio, naturalmente, è che ora l’Amministrazione comunale consenta l’immediato sopralluogo a Domenico Savio

Le ultime notizie

REAL FORIO 2014. GIU’ I VELI DELLA MAGLIA AWAY E THIRD

La maglia che accompagnerà le gare esterne del Real...

Newsletter

Continua a leggere

REAL FORIO 2014. GIU’ I VELI DELLA MAGLIA AWAY E THIRD

La maglia che accompagnerà le gare esterne del Real...

GUARDIA DI FINANZA. PROTOCOLLO D’INTESA PER PREVENIRE E CONTRASTARE ILLECITI

È stato rinnovato oggi, a Roma, il protocollo d’intesa...

BARANO. UCRAINA MORTA IN UNA SCARPATA, FERMATO IL COMPAGNO PER MALTRATTAMENTI

Dopo un lungo interrogatorio è stato fermato per maltrattamenti il compagno della donna ucrainatrovata morta domenica mattina a Barano. Il fermo dell'uomo, il 42enne Ilia Batrakov di nazionalità russa, è stato...

GUARDA IN TV. “UN ALTRO GIORNO INSIEME” IL PROGRAMMA DEL CALISONE, OGNI GIORNO ALLE 7.00 ED ALLE 14.30

Il 12 luglio ha preso il via il nuovo programma di Teleischia "Un altro giorno insieme" in onda dal lunedì al sabato dalle ore...

ISCHIA. MERCOLEDI MATTINA LA PRESENTAZIONE DELLA FESTA DI S.ANNA 2024

Saranno svelati domani, mercoledi 17 luglio i contenuti dell’edizione 2024 della festa a mare agli scogli di s.anna la “festa più attesa e sentita...