REFERENDUM CAREMAR. NICOLA LA MONICA: “SI’ ALL’ABROGAZIONE”

Sul prossimo referendum si esprime Nicola La Monica con il suo appello al voto.

Cari amici marittimi Caremar , con il voto referendario dei giorni 29 e 30 marzo avremo la possibilità di esprimerci contro i contenuti del contratto di II livello – che la Caremar ha definito in modo unilaterale e che vuole imporci con l’avallo dei sindacali tradizionali – per affermarne un altro percorso che ridia serenità, diritti e dignità in un libero confronto democratico.

E’ giunto il momento di esprimerci per l’abrogazione di detto contratto, di far sentire in alto il nostro dissenso nei confronti di una politica aziendale di risparmi, fortemente penalizzante per i lavoratori, e di far avanzare percorsi virtuosi per nuovi contenuti e nuovi spazi di democrazia e di rappresentanza che oggi ci vengono negati. E’ giunto il momento della verità!

Il quesito è riferito al detto contratto, ma l’esito del voto per il SI all’abrogazione va ben oltre per significare valori nuovi da affermare in termini di buon senso, di umanità e di rinnovato rispetto per il ruolo del lavoratore e qui il pensiero va anche ai bigliettai estromessi ingiustificatamente; per esprimere anche un forte dissenso contro ingiustificati ed improponibili se non illegittimi atti di sottomissione e di rinuncia ai diritti conquistati nel tempo che tanti di noi giustamente si sono rifiutati di firmare, anche per non essere schiavizzati.

Infine, un invito a rispondere positivamente ed attivamente all’iniziativa referendaria; a partecipare comunque al voto per affermare un diritto costituzionale che nessuno può mettere in discussione e per dare anche sostanza ad un nuovo strumento di lotta ( il referendum ) e ad un nuovo corso di vita democratica che possa fare giustizia in ogni momento di vessazioni e di prevaricazioni. Al voto, dunque, per dire SI all’abrogazione!

Napoli, 28 marzo 2016

per il Comitato Referendario

Michele Panariello, Vincenzo Fienco, Domenico Iazzetta

Le ultime notizie

Tajani “L’Europa cambi strategia sulla Siria”

ROMA (ITALPRESS) – “Con l’attenzione mondiale focalizzata sui punti...

Usa, boom di donazioni dopo il ritiro di Joe Biden

WASHINGTON (ITALPRESS) – Alcuni donatori hanno versato 47 milioni...

Ue, Meloni incontra Costa su priorità e scenari internazionali

ROMA (ITALPRESS) – Il Presidente del Consiglio dei Ministri,...

Fitto “Massima attenzione del governo al rilancio delle aree interne”

ROMA (ITALPRESS) – Da oggi è possibile partecipare alla...

Newsletter

Continua a leggere

Tajani “L’Europa cambi strategia sulla Siria”

ROMA (ITALPRESS) – “Con l’attenzione mondiale focalizzata sui punti...

Usa, boom di donazioni dopo il ritiro di Joe Biden

WASHINGTON (ITALPRESS) – Alcuni donatori hanno versato 47 milioni...

Ue, Meloni incontra Costa su priorità e scenari internazionali

ROMA (ITALPRESS) – Il Presidente del Consiglio dei Ministri,...

Fitto “Massima attenzione del governo al rilancio delle aree interne”

ROMA (ITALPRESS) – Da oggi è possibile partecipare alla...

Schlein “Da Biden grande senso responsabilità verso Paese e partito”

ROMA (ITALPRESS) – “Con la sua scelta Biden ha...

CASAMICCIOLA. TUTTO CONFERMATO PER IL CONCERTO DI RAF: QUESTA SERA ALLE 22.00 AL PIAZZALE ANNA DE FELICE

È tutto pronto, nel comune di Casamicciola Terme, per il concerto di Raf, che avrà inizio alle 22.00 al piazzale Anna De Felice. Scongiurata...

ISCHIA. CONTROLLI DELLA GUARDIA COSTIERA: 32 SANZIONI AMMINISTRATIVE

Nel fine settimana appena trascorso, la Guardia Costiera di Ischia, sotto il coordinamento della direzione marittima della Campania, all’interno del dispositivo nazionale inerente l’operazione...

FESTA DI SANT’ANNA 2024. SI RINNOVA L’ANTICO RITO CON LO SGUARDO VOLTO AL FUTURO

Storia, tradizioni, miti, leggende, innovazioni ed antiche usanze: ecco che si rinnova l’appuntamento con la festa più attesa dell’anno. La tradizionale processione delle partorienti...