L’EDIZIONE 2016 DEL CARNEVALE DI PROCIDA È ALLE PORTE

Fervono le attività nei laboratori creativi dell’Associazione Vivara che ha organizzato per il quarto anno di seguito l’evento in strada, patrocinato dal Comune di Procida,  a cui parteciperanno scuole, associazioni e chiunque voglia festeggiare una  delle festività più allegre e attese dell’anno, non solo da bambini e adolescenti.

Il tema che quest’anno animerà la parata è l’isola che si apre al mondo, ai popoli e alla “diversità”,  e afferma con forza la sostanziale uguaglianza di tutti gli uomini della Terra dietro le differenze solo apparenti: “IsolaMondo” è lo slogan ispiratore di carri, maschere, canti e balli.

A conferma di quest’apertura, il carnevale di Procida si aggancia al carnevale di Scampia del Gridas (Gruppo risveglio dal sonno), giunto alla XXXIV edizione, ed è in rete con gli altricarnevali sociali di Napoli e provincia. Tra i propositi degli organizzatori dell’Associazione Vivara, vi è quello di rivalutare il senso del carnevale come occasione di festa, ma anche di denuncia sociale, arrivando a usare le maschere in funzione critica e di riflessione.

Come sottolinea Gianni Scotto di Carlo, il consigliere comunale che ha coordinato tutti i gruppi coinvolti nella manifestazione procidana “si vuole riportare il carnevale in strada, rinforzare una tradizione, favorire quella partecipazione dei cittadini che è il presupposto da cui nasce il programma politico della nuova amministrazione”.  

Il corteo mascherato partirà domenica da Piazza della Repubblica alle ore 15, diretto a Marina Chiaiolella, ma –attenzione!- l’appuntamento è alle 14,30 per il trucco delle ragazze di Enjoy animazione.

Contribuiranno all’evento: l’associazione “Procida è” con un carro che si inserirà nel corteo alla Rotonda; la grancia della Chiaiolella e l’associazione  “Borgo marinario” che offriranno leccornie ai partecipanti stremati all’arrivo; i gruppi “Nati per leggere” e “Decoriamoci”. Sarà presente l’asino Gennarino!   

Lungo il percorso si esibiranno i giocolieri del “Circolaccio” e alla Chiaiolella il gruppo “Bestia Carenne” terrà uno spettacolo musicale. I festeggiamenti proseguiranno fino a notte fonda e riprenderanno la sera di martedì con una festa in piazza della Repubblica organizzata dall’associazione “Artistika”.

E intanto, aspettando domenica,  prima di perderci nei colori e nelle risate del carnevale, tra le maschere, i carri e le sculture di palloncini di Enjoy animazione, nei laboratori creativi si esercita la manualità e l’immaginazione, si pratica il riciclo dei materiali, ci si incontra, di ogni età. 

Le ultime notizie

Trump salvo per miracolo, in America torna incubo assassinio politico

LOS ANGELES (ITALPRESS) – Durante un comizio in...

Sorsi di benessere – Gustosa mousse proteica fatta in casa

ROMA (ITALPRESS) - Ricotta vaccina, yogurt intero, frutti...

Alemanno “Basta con l’Italia in prima linea nei conflitti Nato”

ROMA (ITALPRESS) - Il Movimento Indipendenza ha organizzato...

Newsletter

Continua a leggere

Trump salvo per miracolo, in America torna incubo assassinio politico

LOS ANGELES (ITALPRESS) – Durante un comizio in...

Sorsi di benessere – Gustosa mousse proteica fatta in casa

ROMA (ITALPRESS) - Ricotta vaccina, yogurt intero, frutti...

Alemanno “Basta con l’Italia in prima linea nei conflitti Nato”

ROMA (ITALPRESS) - Il Movimento Indipendenza ha organizzato...

PAESTUM. LITE DAVANTI HOTEL, TRE FERITI GRAVI

 Tre persone sono rimaste ferite a Capaccio Paestum (Salerno)...

ISCHIA. IERI POMERIGGIO CORSO DI PRIMO SOCCORSO CON IL GRUPPO DEI PICCOLI VOLONTARI CRESCONO

Ieri pomeriggio presso la sede delle Associazioni Disabili e Croce Rosa Ischia Soccorso si è svolto un corso di primo soccorso rivolto ai bambini...

TRAGEDIA A BARANO. TROVATA DONNA STRANIERA SENZA VITA

Questa mattina, a Barano in località Vatoliere, è stato trovato il corpo senza vita di una donna di origine straniera, vicino alla sua abitazione....

ISCHIA. GUASTO ENEL ALLA RIVA DESTRA, OPERAI AL LAVORO

Squadre dell’Enel al lavoro da due giorni per rimettere a posto il circuito che alimenta la zona della riva destra ad ischia, di una...