IL PINO SECCO DELLA PINETA MIRTINA, UNA SPADA DI DAMOCLE SUI GIOCHI DEI BIMBI

foto2016-03-17-17h04m10s220Pineta Mirtina di Ischia: sta ancora là il pino secco e pericolante che venne segnalato anche da Gennaro Savio qualche settimana fa con un servizio nel quale si parlava della preoccupazione delle mamme dei bimbi che frequentano il parco. Il pino – lo ricordiamo – si trova proprio sopra l’area giochi dedicata ai più piccoli, e quindi in caso di crollo potrebbe davvero scapparci una tragedia.
il fatto singolare è che dopo la denuncia di Savio è stata effettuato un sopralluogo da una squadra composta da vigili urbani e funzionari del comune di Ischia. I quattro sono stati visti perlustrare tutt’altra zona della pineta, dove ovviamente non esiste nessun pericolo.
E intanto l’albero secco sta sempre là come una spada di Damocle.
Sempre rimanendo in tema di pinete ci è stata segnalata un’altra anomalia, questa volta si tratta della pineta degli atleti.
fino a qualche giorno fa l’accesso in via Foschini è stato chiuso per una settimana circa a causa dei lavori che interessavano la strada; qualcuno avrebbe potuto non vedere il grande fossato scavato nel manto stradale e caderci dentro, e quindi per prudenza si è chiuso il cancello della pineta e si è recintata la zona.
Ovviamente gli altri varchi – sia quello in via Leonardo Mazzella che quello sul parcheggio di via Michele Mazzella sono rimasti aperti – non essendoci nessun motivo per chiuderli. Non così il varco più alto, quello zona Fondobosso nei pressi del benzinaio che è stato chiuso.
Non sappiamo perché.
Si può ipotizzare un rigoroso rispetto per la simmetria da parte di chi ha preso la decisione: i cancelli sull’asse verticale del percorso della pineta sono stati chiusi, quelli sull’asse orizzontale lasciati aperti. Intanto però, nonostante il cancello di via Foschini sia stato aperto, quello di Fondo Bosso rimane ancora chiuso.

Le ultime notizie

Coesione, Fitto “Cronoprogrammi per usare al meglio le risorse”

ROMA (ITALPRESS) – “Quello del federalismo fiscale è un...

Calenda “No al campo largo, serve un centro serio”

ROMA (ITALPRESS) – «L’unica compagnia a cui ha un...

Intesa Sanpaolo, nuovo accordo con Mooney per i prelievi gratuiti

MILANO (ITALPRESS) – Intesa Sanpaolo amplia la possibilità per...

Il dl sulle liste d’attesa è legge, Schillaci “Risposte ai cittadini”

ROMA (ITALPRESS) – Via libera definitivo dall’Aula della Camera...

Newsletter

Continua a leggere

Coesione, Fitto “Cronoprogrammi per usare al meglio le risorse”

ROMA (ITALPRESS) – “Quello del federalismo fiscale è un...

Calenda “No al campo largo, serve un centro serio”

ROMA (ITALPRESS) – «L’unica compagnia a cui ha un...

Intesa Sanpaolo, nuovo accordo con Mooney per i prelievi gratuiti

MILANO (ITALPRESS) – Intesa Sanpaolo amplia la possibilità per...

Il dl sulle liste d’attesa è legge, Schillaci “Risposte ai cittadini”

ROMA (ITALPRESS) – Via libera definitivo dall’Aula della Camera...

Intelligenza artificiale, italiani ottimisti e fiduciosi ma impreparati

ROMA (ITALPRESS) – L’Intelligenza Artificiale è ampiamente diffusa in...

ISCHIA. “NELL’HOTEL SOLEMARE STANNO UTILIZZANDO I NOSTRI ARREDI”, I PRESUTTI CHIEDONO IL SEQUESTRO

 Non sono riusciti a rientrare in possesso delle suppellettili di loro proprietà nella struttura dell’Hotel Solemar ad ischia nei termini prefissati, poiché i nuovi...

FORIO. OCCUPAZIONE DEL TERRENO AL CASALE, I PROPRIETARI RICORRONO AL TAR

E’ stato notificato il ricorso presentato al tar campania dai fratelli Capuano contro l’ordinanza del sindaco di Forio che predispone l’occupazione di urgenza, preordinata...

OLIMPIADI DI PARIGI: LE MEDAGLIE TRA CURIOSITA’ E STORIA

Le Olimpiadi di Parigi 2024 sono ormai alle porte. L'inizio è previsto per venerdì prossimo, il 26 luglio, la chiusura invece domenica 11 agosto....