FORIO ALLA FIERA DI STOCCARDA. MATARESE: “INVESTIRE NELLA PROMOZIONE INTERNAZIONALE È LA GIUSTA STRATEGIA”

Dopo ben nove giorni di apertura continua la grande e variopinta fiera CMT di Stoccarda chiude i battenti. E lo fa confermando il trend positivo della passata edizione e infrangendo nuovi record riguardo gli altissimi numeri di visitatori che hanno scelto i padiglioni della fiera per trascorrere le proprie giornate alla ricerca della meta perfetta per la propria vacanza.

Il comune di Forio che, per il secondo anno consecutivo ha realizzato un grande stand espositivo all’interno della fiera, chiude questa esperienza con un grandissimo segno positivo.

La partecipazione del Comune di Forio alla CMT, Fiera Internazionale del turismo di Stoccarda, svoltasi dal 16 al 24 gennaio 2016 – ha dichiarato il vicesindaco del comune di Forio, Gianni Matarese – ha visto confermati anche quest’anno i successi riscontrati nella scorsa edizione.

Ancora una volta, infatti, il pubblico tedesco ha manifestato grande interesse per il nostro stand, che naturalmente rappresentava non solo Forio ma l’intera isola d’Ischia, confermando il grande legame che c’è tra la Germania e la nostra isola e la sicura attrattiva che le nostre ricchezze naturalistiche, termali, storiche ed anche enogastronomiche esercitano nei confronti dei tedeschi.”

Un successo rimarcato anche dalla grande curiosità suscitata nei presenti dagli eventi organizzati dal comune di Forio all’interno della fiera.

Quest’anno – continua Matarese – la partecipazione alla fiera è stata impreziosita dalla presenza della Banda Città di Forio diretta dal Maestro Claudio Matarese, che, con i Maestri Antonella Iacono e Gaetano Maschio, si è esibita in due spettacoli davvero di grande livello artistico, ripresi anche dalla emittente televisiva tedesca SWR, che hanno appassionato i numerosissimi visitatori presenti, suscitando ancor di più l’attenzione verso Forio e l’isola d’Ischia.

E’ stata una vetrina davvero importante, al pari di quelle di Berlino e di Londra, cui pure ha partecipato il Comune di Forio, che probabilmente sarà presente anche alla Fiera del Turismo di Monaco di Baviera del prossimo febbraio.”

Il comune di Forio, quindi, è sempre più propenso ad investire nella partecipazione a fiere internazionali per portare oltre i confini italiani l’immagine ed il nome della nostra isola.

La scelta – conclude il vicesindaco Matarese – di investire parte dei proventi della tassa di soggiorno in attività di promozione in contesti internazionali di tale importanza ed in sinergia con i rappresentanti degli albergatori foriani, ritengo sia una strategia certamente produttiva per l’economia turistica del nostro paese e dell’intera isola. I primi dati in nostro possesso sulle presenze tedesche del 2015 sembrano infatti confermare la produttività dell’attività di promozione svolta lo scorso anno.”

Cala il sipario, quindi, sulla grande CMT di Stoccarda 2016, ma, siamo certi, l’opera promozionale effettuata in terra tedesca, non tarderà a mostrare i suoi buoni frutti.

Le ultime notizie

Newsletter

Continua a leggere