DEPURATORE SAN PIETRO: LA DITTA INIZIA LO SGOMBERO

0
79

E intanto il Ministero dell’Ambiente tace

Nei giorni scorsi abbiamo assistito allo smantellamento del cantiere del depuratore di San Pietro da parte dell’impresa esecutrice dei lavori. Per il dirigente dell’Ufficio Tecnico, Silvano Arcamone, ciò non implica alcuna novità nel processo di realizzazione dell’opera, lo sgombero del cantiere era infatti un atto atteso da parte della società appaltatrice, come conseguenza delle numerose cause in corso con l’Arcadis. Ciò che preoccupa maggiormente l’amministrazione è, invece, il silenzio da parte sia del Ministero dell’Ambiente che della stessa Arcadis.