CARABINIERI: PER ACCATTONAGGIO DEFERITA DONNA 28ENNE RUMENA

Nella serata di ieri, il personale della compagnia di Ischia, capitanata dal comandante Centrella, ha deferito in stato di libertà una 28enne rumena, domiciliata nel comune di Serrara Fontana, in quanto responsabile del delitto di cui all’art. 600 : impiego di minori nell’accattonaggio.

La donna veniva fermata attorno alle ore 19.00 circa nel Corso Vittoria Colonna, ad Ischia, ove il figlio minore degli anni 14, a pochi metri dalla donna si stava dando all’accattonaggio. Le persone sono state identificate: la donna è stata deferita all’autorità giudiziaria ordinaria, mentre il 14enne all’autorità giudiziaria dei minori per le successive valutazioni.

Le ultime notizie

Newsletter

Continua a leggere

CALCIO. UFFICIALE, GIUSEPPE AMBROSINO IN PRESTITO AL FROSINONE

Dopo l’esperienza in prestito al Catanzaro della scorsa stagione, il procidano Giuseppe Ambrosino era rientrato al Napoli, sua società di appartenenza. Ora per lui...

CASAMICCIOLA. AVVIATO IL CANTIERE PER LA RICOSTRUZIONE DELLA CHIESA DI SANT’ANTONIO A PERRONE

È stato inaugurato oggi, nel comune di Casamicciola Terme, il cantiere per i lavori di consolidamento e restauro della Chiesa di Sant’Antonio da Padova....

ISCHIA. ENORME BRANCO DI DELFINI AVVISTATO TRA L’ISOLA VERDE E VENTOTENE

Un avvistamento naturalistico straordinario: un gruppo di oltre 200 delfini, che nuotavano insieme al largo di Ischia in direzione dell'isola di Ventotene, sono stati...