ASPETTANDO GODOT VINCE LA PRIMA EDIZIONE DELLA RASSEGNA DEL TEATRO ISOLANO

Una serata divertente, veloce, ricca di momenti emozionanti quella di domenica 1 maggio quando si sono assegnati i riconoscimenti della prima edizione della Rassegna del Teatro Isolano, realizzati dall’artista Nello Di Leva di Keramos. La Kermesse voluta fortemente dall’Associazione Amici del Teatro, ha il fine di valorizzare il settore del Teatro Amatoriale, che nella tradizione isolana ha fornito sempre spettacoli di interessante qualità, e che in passato, così come in questi mesi, ha coinvolto l’intera comunità isolana e ha messo in mostra potenzialità individuali interessanti. Vince la prima riuscitissima edizione lo spettacolo Aspettando Godot messo in scena il 15, 16 e 17 aprile dalla compagnia Ugualos Produzioni.

La serata finale, condotta abilmente da Enzo Boffelli, Presidente di Amici del Teatro, ha avuto un’impronta leggera con il cabaret di Ciro Raimo direttamente da Colorado Lab e la splendida e travolgente voce di Valentina Piesco.

Momenti emozionanti si sono vissuti per la premiazione del miglior attore e della miglior attrice. Riconoscimenti assegnati a Davide D’Abundo nel ruolo di Didi in Aspettando Godot ed all’ex aequo per Ersilia Patalano per lo spettacolo 90 ‘o popolo della Filodrammatica Don Bosco e Francesca Iacono per La Bestia del Castello Maledetto del La Compagnia della Danza.

Il Premio gradimento del Pubblico è andato a I Promessi Sposi, il musical della Compagnia Instabile del Torrione Forio.

La Rassegna del Teatro Isolano caratterizzato da una significativa presenza di pubblico ha visto alternarsi sul palco spettacoli di vario genere, dalla commedia alle rappresentazioni musicali e per questo motivo la Giuria presieduta da Nic Pantalone e composta da Teresa Sasso, Gina Menegazzi, Anna Rosaria Marcellino, Sara Migliaccio, Mino Ferrandino, Umberto Canestrini ha volute proporre ben 9 Menzioni speciali. Inoltre in apertura di serata Enzo Boffelli ha premiato il lavoro dei due tecnici Saverio Casciello e Francesco Rando, indispensabili per la vita attiva del Teatro Polifunzionale Ischia.

La serata si è conclusa con i ringraziamenti da parte del vicesindaco Enzo Ferrandino, accompagnato dal consigliere Luigi Di Vaia, che hanno pubblicamente elogiato il lavoro svolto dall’associazione Amici del Teatro.

TUTTI I VINCITORI DELLA PRIMA RASSEGNA DEL TEATRO ISOLANO

PREMIO MIGLIORE SPETTACOLO

ad ASPETTANDO GODOT

di UGUALOS PRODUZIONI

La Giuria della Rassegna del Teatro Isolano assegna il primo premio per l’egregio adattamento di un capolavoro contemporaneo. Per aver saputo rendere in modo credibile una vicenda assurda e grottesca all’interno di un allestimento scenico meravigliosamente essenziale. Per la scelta coraggiosa di un testo dalle tematiche molto attuali e dall’intenso coinvolgimento emotivo.

___________________________________

PREMIO MIGLIORE ATTORE

a DAVIDE D’ABUNDO

per lo spettacolo ASPETTANDO GODOT

La Giuria della Rassegna del Teatro Isolano premia il giovanissimo attore isolano perché protagonista di una straordinaria performance che dona al pubblico un personaggio giovane, e quindi quasi del tutto estraneo al testo di Beckett, che si confronta con le assurdità del concetto dell’attesa. Un’interpretazione ben costruita su tempi, ritmi e toni perfetti nonostante la poca esperienza di palcoscenico.

___________________________________

PREMIO MIGLIORE ATTRICE (ex aequo)

a ERSILIA PATALANO

per lo spettacolo 90 ‘O POPOLO, 72 ‘A MERAVIGLIA E 33 ‘E MONACHE

La Giuria della Rassegna del Teatro Isolano gratifica la performance dell’esperta attrice che si inserisce perfettamente nella migliore tradizione del teatro napoletano, risultando il motore principale dell’azione scenica.

___________________________________

PREMIO MIGLIORE ATTRICE (ex aequo)

a FRANCESCA IACONO

per lo spettacolo LA BESTIA DEL CASTELLO MALEDETTO

La Giuria della Rassegna del Teatro Isolano premia la giovane attrice per aver ben interpretato un personaggio fiabesco, con assoluta e magnetica padronanza della scena, rivelando uno stile originale e brillante anche nella danza.

___________________________________

IL PREMIO GRADIMENTO DEL PUBBLICO

a I PROMESSI SPOSI il musical

DELLA COMPAGNIA INSTABILE DEL TORRIONE FORIO, DELL’ASSOCIAZIONE FANTASY NAPOLI E DELL’ISTUTUTO COMPRENSIVO FORIO

___________________________________

MENZIONE SPECIALE

agli ALUNNI DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO DI FORIO

per lo spettacolo I PROMESSI SPOSI il musical

La Direzione della Rassegna è rimasta incantata dallo stile interpretativo, dall’intensità e dalla grande capacità di coinvolgimento del pubblico di tutti i giovani interpreti.

___________________________________

MENZIONE SPECIALE PER IL PROGETTO TEATRALE

a COMPAGNIA INSTABILE DEL TORRIONE FORIO

per lo spettacolo I PROMESSI SPOSI il musical

La Giurteatro 1ia della Rassegna del Teatro Isolano premia il progetto teatrale I PROMESSI SPOSI il musical per l’impegno profuso, il coinvolgimento di una intera comunità, quella foriana, e l’importanza data alla partecipazione dell’istituzione scolastica, anche per il futuro della Rassegna, che dovrà coinvolgere tutta l’isola.

___________________________________

MENZIONE SPECIALE PER LA REGIA

a EDUARDO COCCIARDO

per lo spettacolo ASPETTANDO GODOT

La Giuria della Rassegna del Teatro ha particolarmente gradito la regia, che ha sapientemente combinato con grande forza narrativa e al tempo stesso con estrema semplicità lo spessore contemporaneo dell’opera, le particolarità dei personaggi, cucite abilmente addosso agli attori, e la bella ambientazione visiva.

___________________________________

MENZIONE SPECIALE PER L’ATTORE NON PROTAGONISTA

a NELLO DI LEVA

per lo spettacolo I PROMESSI SPOSI il musical

La Giuria della Rassegna del Teatro Isolano è stata enormemente colpita dalla straordinaria prova recitativa, per aver interpretato con pregevole naturalezza una figura fondamentale attorno alla quale ruota gran parte della psicologia del testo.

___________________________________

MENZIONE SPECIALE PER L’ATTRICE NON PROTAGONISTA

a MARIA PIA CALISE

per lo spettacolo LA BESTIA DEL CASTELLO MALEDETTO

La Giuria della Rassegna del Teatro Isolano riconosce la bravura dell’artista per aver dato vita ad un personaggio comicamente surreale con grande ritmo recitativo e particolare cura dei movimenti.

___________________________________

MENZIONE SPECIALE PER L’ATTORE CARATTERISTA

a MARCO VITOLO

per lo spettacolo MIRACOLO!

La Giuria della Rassegna del Teatro Isolano si congratula per la riuscitissima caratterizzazione, per la performance di straordinaria vivacità mimica e incalzante ritmo recitativo.

___________________________________

MENZIONE SPECIALE PER IL GIOVANE EMERGENTE

ad ALESSANDRO GUERRA e FILIPPO PESCE COSTA

per gli spettacoli QUELLA BUONA DONNA DELLA SIGNORA DE BONIS, ASPETTANDO GODOT, ‘O SCARFALIETTO

La Giuria della Rassegna del Teatro Isolano è felicemente impressionata dalla duttilità interpretativa espressa in più spettacoli basata sempre su ritmi brillanti e moderni.

___________________________________

MENZIONE SPECIALE PER L’ATTORE RIVELAZIONE

a ELISA PISANI

per lo spettacolo QUELLA BUONA DONNA DELLA SIGNORA DE BONIS

La Giuria della Rassegna del Teatro Isolano premia la grande passione e l’incredibile lavoro espressi in palcoscenico con una brillante interpretazione misurata e garbata.

___________________________________

MENZIONE SPECIALE PER LA SCENOGRAFIA

a MARICA DI MEGLIO

per lo spettacolo MADAMA QUATTE SOLDE

La Giuria della Rassegna del Teatro Isolano si congratula per aver ricostruito con grande precisione e cura l’ambiente scenico, in linea con la tradizione e con il testo. Apprezzabile anche la scelta della colonna sonora.

___________________________________

MENZIONE SPECIALE PER I COSTUMI

a LA COMPAGNIA DELLA DANZA

per lo spettacolo LA BESTIA DEL CASTELLO MALEDETTO

La Giuria della Rassegna del Teatro Isolano si complimenta per la grande fantasia, precisione e cura dei costumi di una delle favole più famose, ben armonizzati in una scenografia bella e lineare che ha saputo valorizzare l’opera.

Le ultime notizie

FORIO. VITO IACONO: BASTA CHIACCHIERE! SISTEMATE LA STRADA CHE COLLEGA FORIO E PANZA

Il consigliere di minoranza al comune di Forio e...

NAPOLI. TRAGEDIA DI SCAMPIA: LE ULTIME DALLA PREFETTURA

Continua l'attività del Centro Coordinamento Soccorsi che, riunito dal...

OHIBO’, OGNI LIMITE HA UNA PAZIENZA. DI ANTIMO PUCA

Il cuore dell'uomo è come un cammello che, se...

Newsletter

Continua a leggere

FORIO. VITO IACONO: BASTA CHIACCHIERE! SISTEMATE LA STRADA CHE COLLEGA FORIO E PANZA

Il consigliere di minoranza al comune di Forio e...

NAPOLI. TRAGEDIA DI SCAMPIA: LE ULTIME DALLA PREFETTURA

Continua l'attività del Centro Coordinamento Soccorsi che, riunito dal...

OHIBO’, OGNI LIMITE HA UNA PAZIENZA. DI ANTIMO PUCA

Il cuore dell'uomo è come un cammello che, se...

TIGI LIS DEL 23 07 2024

https://youtu.be/pxyrWFa6cTc

ISCHIA. IL 21 E 22 GIUGNO L’EVENTO “ISOLA DELLE PRINCIPESSE” DEDICATO A COSTANZA D’AVALOS E VITTORIA COLONNA

Venerdì 21 e sabato 22 giugno ad Ischia si terrà una due giorni dedicata a Vittoria Colonna e a Costanza d’Avalos, dal titolo “Ischia,...

FORIO. IL 23 GIUGNO AI GIARDINI RAVINO LA MOSTRA “SENTINELLE DI LUCE: I FARI NEL GOLFO DI NAPOLI IN EPOCA BORBONICA”

Domenica 23 Giugno alle ore 20:00 presso i Giardini Ravino sarà inaugurata la mostra “Sentinelle di luce: i fari nel golfo di Napoli in...

MUSICA. GIARDINI LA MORTELLA, 25-26 MAGGIO ALLE 17.00 I CONCERTI DEL DUO RODIN (VIOLINO E PIANOFORTE)

Il prossimo weekend 25-26 maggio vedrà ai Giardini La Mortella il ritorno del duo Rodin, formato dalla violinista Sofia Manvati e dal pianista Giorgio...