Teleischia
Senza categoria

ISCHIA CENTRO: NELLE AIUOLE RAMI SECCHI ED ERBACCE

Sindaco Giosi Ferrandino, pretendiamo troppo se chiediamo la pulizia di queste aiuole? Possibile che persino il centro storico sia tenuto sporco e abbandonato? A cosa serve in Ischia Ambiente “cambiare i maestri se poi la musica è sempre la stessa?”.Sono tanti i cittadini isolani che sempre più spesso ci segnalano situazioni di assurdo degrado sociale presente nei vari Comuni dell’isola d’Ischia. L’ultima segnalazione in ordine di tempo che abbiamo ricevuto ha una valenza particolare perché ad interpellarci sono stati alcuni turisti che ogni anno ci onorano della loro presenza. “Sul lungomare di Ischia, all’incrocio tra via Ferrante D’Avalos e il lungomare Cristoforo Colombo, c’è un grazioso angolino composto da aiuole fiorite e panchine in muratura sulle quali solitamente ci si siede per leggere il giornale o semplicemente per trascorrere una mezzoretta all’ombra degli alberi. Siamo qui da una settimana e per tutto il periodo del nostro soggiorno questo luogo, da cui è anche possibile ammirare il vostro stupendo mare, risulta sporco e impraticabile. Possibile che in una settimana nessuno sia intervenuto per farlo ripulire dai rami secchi caduti e dalle erbacce?”. Sin qui le parole della coppia di graditi ospiti che soggiornano nel Comune di Ischia e che non senza amarezza ci hanno segnalato il degrado e la sporcizia presente sul lungomare ischitano, a due passi dal rinomato corso Vittoria Colonna e in una strada quotidianamente attraversata da migliaia di turisti visto che ci troviamo nella zona alberghiera per antonomasia del nostro comune. Evidentemente agli amministratori comunali di Ischia manca la volontà politica di far tenere pulito persino il centro storico del Paese visto e considerato che basterebbero pochi minuti per liberare dalle erbacce, dalle cartacce e dai rami secchi quest’area che a ragione possiamo definire un salotto naturale sul nostro lungomare. Sindaco Giosi Ferrandino, pretendiamo troppo se chiediamo la pulizia di queste aiuole? Possibile che persino il centro storico sia tenuto sporco e abbandonato? A cosa serve in Ischia Ambiente “cambiare i maestri se poi la musica è sempre la stessa?”.