Teleischia
Cronaca

ISCHIA: LA POLIZIA SOCCORRE PRESSO IL BAR CICCIO UN ISCHITANO UBRIACO.

 Questa mattina intorno alle ore 6, la pattuglia della polizia, durante un normale controllo ha notato una persona distesa su di una panchina situata di fronte all’ingresso del municipio del comune di Ischia.Si tratta di Giovanni Giugliano  , un operaio di 40 anni, di origini napoletane ma che risiede da tantissimi anni sull’isola d’Ischia. L’uomo è stato trovato dagli agenti con  ustioni sulle braccia e sul petto. Immediatamente la polizia ha allertato l’ambulanza del 118 che giunta sul posto ha prestato le prime cure e poi lo ha trasportato all’ospedale Rizzoli di Lacco Ameno. Il quarantenne, molto conosciuto sull’isola per essere un grande lavoratore ,in stato confusionale ha raccontato agli agenti di aver trascorso la serata con alcuni amici e di aver bevuto moltissimo, ubriacandosi al punto da non ricordare più nulla e di non sapersi spiegare l’origine delle sue ustioni. Nella giornata di oggi il Giugliano è stato trasferito al Cardarelli di Napoli.Sulla vicenda sta indagando la polizia.

POTREBBE INTERESSARTI

GUARDA IN TV. LA SANTA MESSA DALLA PARROCCHIA DI SAN CIRO (ISCHIA) ALLE 19.00

Redazione-

GUARDA IN TV. LA SANTA MESSA DALLA PARROCCHIA DI SAN CIRO (ISCHIA) ALLE 9.30

Redazione-

CASAMICCIOLA. NON REGISTRA OTTO OSPITI, DENUNCIATA

Redazione-

ISCHIA. CONTROLLI DELLA POLIZIA: 22 I VEICOLI MULTATI”

Redazione-

REGNO DI NETTUNO. VIA LIBERA AI MAXI YACHT: POTRANNO ANCORARE IN ZONE “AD HOC”

Redazione-