Video

“ROSSO INGIUSTO. AVREMMO VINTO!”

Ancora una squalifica pesante per l’Ischia Isolaverde. L’attaccante Austoni si è beccato ben due giornate di squalifica per il rosso che l’arbitro gli ha sventolato contro al termine del primo tempo durante la gara di Martina Franca, per aver colpito l’avversario con un pugno. Il Tifoso Michele Iacono è tra quelli che segue con maggior frequenza l’Ischia in trasferta e c’era anche sabato scorso“Noi dalla tribuna- afferma- abbiamo visto tutta l’azione e sono ben certo che il centravanti dell’Ischia non ha commesso nessun fallo da poter essere espulso. C’è stato solo un contatto come tanti nell’area avversaria, ma nulla di più di qualche strattonamneto e qualche abbraccio. Inoltre il calciatore entrato a contatto con Austoni non è neanche caduto a terra e nessuno a minimamente accennato ad una protesta.” Una decisione quindi inaspettata? ”certamente. L’arbitro aveva lasciato proseguire l’azione ma è stato richiamato dal guardalinee che si trovava dall’altro lato del campo che ha poi invitato il collega ad estrarre il cartellino rosso. Davvero una beffa. L’ischia vinceva 1-0 e in 11 contro 11 certamente avrebbe portato a casa la vittoria peccato.” Il tifoso Michele poi chiude il suo intervento soffermandosi sulla decisione del presidente Carlino di restare ai margini confermando le sue dimissioni:”Non mi va di criticare il “mio” presidente dopo le tante gioie che ci ha dato lo scorso anno. Posso solo ringraziarlo e qualunque cosa ha deciso per me va bene”.

 

Have your say