Teleischia
Cronaca

WEEK END DI PARTENZE: MALORI E SVENIMENTI AL PORTO

Week end di partenze. Disastro annunciato al Molo Beverello. Verdi e Simioli: ” file di ore sotto al sole con svenimenti di turisti. Arrivano dopo anni di attesa gli info point cofinanziati dalla Regione Campania”. “Ancora un disastro annunciato il Molo Beverello e a agli altri moli del Porto di Napoli – raccontano Francesco Emilio Borrelli dei Verdi e Gianni Simioli della radiazza – proprio nel week end con le partenze record di agosto. Decine di migliaia di persone sono rimaste per ore sotto al sole a fare file infinite agli imbarchi e alle biglietterie. In molti si sono dotati di ombrelli per proteggersi dal caldo asfissiante ma questo non ha evitato dei malori soprattutto tra le persone anziane. Le file incredibili delle auto dovute anche alla disorganizzazione e a un sistema di viabilità interno allucinante arrivava fino a Via Marina. Il gabbiotto delle forze dell’ordine costruito 2 anni fa mai aperto è stato “coperto” da un info point Dopo anni di inadempienze ad accogliere i turisti e i viaggiatori al Porto di Napoli oltre al solito caos e disorganizzazione è arrivata finalmente una bella novità.

Infatti davanti al tabellone elettronico degli orari delle partenze e arrivi rotto da mesi e al gabbiotto informativo realizzato dall’Autorità Portuale e perennemente chiuso è stato montato uno stand con info point del progetto Welcome In Campania cofinanziato dalla Regione Campania. Ai poveri viaggiatori finalmente alcune persone preparate danno informazioni sulle località turistiche della provincia di Napoli da visitare tra cui Ischia e Capri e offrono assistenza distribuendo anche materiale informatico e mappe”.

“Assurda la condizione igienica dei bagni pubblici e la sala d’attesa al coperto senza aria condizionata che è inavvicinabile per il gran caldo e la puzza di urina. Verrà un giorno – concludono Borrelli e Simioli – in cui uno dei porti turistici più importanti del mondo sarà degno di questo nome e di una gestione seria e saggia?

POTREBBE INTERESSARTI

GUARDA IN TV. LA SANTA MESSA DALLA PARROCCHIA DI SAN CIRO (ISCHIA) ALLE 19.00

Redazione-

GUARDA IN TV. LA SANTA MESSA DALLA PARROCCHIA DI SAN CIRO (ISCHIA) ALLE 9.30

Redazione-

CASAMICCIOLA. NON REGISTRA OTTO OSPITI, DENUNCIATA

Redazione-

ISCHIA. CONTROLLI DELLA POLIZIA: 22 I VEICOLI MULTATI”

Redazione-

REGNO DI NETTUNO. VIA LIBERA AI MAXI YACHT: POTRANNO ANCORARE IN ZONE “AD HOC”

Redazione-