Teleischia
Senza categoria

STOP ALLE BOTTIGLIE E AI CONTENITORI IN VETRO DOPO LE 23.00

Dopo l’allarme lanciato dal Vicequestore Stefania Grasso, come avevamo anticipato ieri, il Comune di Ischia ha approvato un’ordinanza con la quale si vietata la vendita per asporto di bevande alcoliche e superalcoliche in bottiglie, contenitori e bicchieri di vetro presso gli esercizi pubblici (bar- ristoranti- discopub – discoteche), gli esercizi di vendita al dettaglio alimentare, nonchè presso le attività artigianali autorizzate alla vendita delle bevande, dalle ore 23.00 e fino all’orario di chiusura dei predetti esercizi commerciali in tutto il Comune di Ischia. Si vieta altresì la somministrazione di bevande in bottiglie, contenitori e bicchieri di vetro presso gli esercizi pubblici titolari di autorizzazioni di tipo “C” e di tipo “A” e “B” con annessa attività di intrattenimento danzante dalle ore 23,00 e fino all’orario di chiusura in tutto il Comune di Ischia. La somministrazione e il consumo delle bevande alcoliche e superalcoliche in vetro, invece, consentita all’interno del locale, sulle pertinenze esterne private e/o sulle pertinenze esterne sul suolo pubblico debitamente autorizzate con obbligo di vigilanza a carico del titolare dell’esercizio commerciale. E’ altresì consentita Ia vendita per asporto laddove la consegna delle citate bevande presso il domicilio privato avviene a cura degli anzidetti esercizi commerciali. Il presente provvedimento, a firma del Vicesindaco Carmine Barile, ha efficacia per l’anno 2014 fino al 15 settembre 2014 mentre per gli anni successivi dal 1° luglio al 15 settembre. La Polizia Municipale è tenuta all’esecuzione e alla vigilanza in ordine all’attuazione dell’ordinanza procedendo, in caso di inosservanza nei confronti dei contravventori.