Cronaca

CANE FA LA PIPI’ SUL MURO DI CONFINE: CHIAMATA LA POLIZIA

La pipì del cane, motivo di lite tra due vicine: richiesto l’intervento della Polizia. E successo ieri nel tardo pomeriggio ad Ischia. Non vuole che il cane della vicina di casa faccia il suo bisogno sul muro di confine e cerca di colpirlo e di allontanarlo con una scopa dopo essere salita con una scala all’altezza della divisione. La proprietaria del cane in risposta a tale gesto si è recata presso il commissariato ed ha chiesto l’intervento di una pattuglia. Giunti sul posto gli agenti hanno potuto riscontrare come i rapporti tra le due persone fossero alquanto tesi, ma con tanta pazienza e tolleranza alla fine sono riusciti a far dialogare le due signore e riportarle alla calma. La pattuglia, quindi, ha fatto ritorno in commissariato senza dar alcun seguito all’episodio. Sarà difficile per il cane cambiare abitudine, ma per la tranquilità di tutti sarebbe il caso che riuscisse a trovarsi un altro angolo per le sue necessità. 

Have your say