Cronaca

VILLA ORIZZONTE, LA PROTESTA SI AFFACCIA SULL’ ISCHIA GLOBAL

Villa Orizzonte: un gruppo di cittadini ha manifestato ieri sera all’esterno dell’hotel miramare di ischia ponte, dove si svolgeva la serata dell’ischia global. Sugli striscioni che venivano esibiti a vantaggio dei presenti e delle star che accedevano all’hotel, le frasi che ben sintetizzavano lo stato d’animo della comunità baranese ed isolana che è in mobilitazione da diversi giorni, contrari al trasferimento dei pazienti di Villa Orizzonte a Villa Stefania a Casamicciola. “Non si tocca la dignità dei malati mentali di villa orizzonte”, recitava uno striscione; sull’altro, era sottolineata “la comoda indifferenza che svuota la nostra vita”. Grazie anche alla mediazione della dottoressa stefania grasso, dirigente del commissariato di polizia di ischia il produttore dell’ischia global, pascal vicedomini, ha consentito che un rappresentante dei manifestanti intervenisse dal palco per spiegare agli illustri ospiti internazionali dell’isola le ragioni della protesta e del sit in.

Have your say