Teleischia
Attualità

CITARA: RIPRESI GLI ABBATTIMENTI

A Citara tornano in azione le ruspe.

Questa mattina è, infatti, ripresa l’attività di abbattimento dell’abitazione del signor Di Costanzo. L’abbattimento era stato bloccato lo scorso gennaio perchè l’avvocato della parte aveva chiesto un incidente di esecuzione. Il giudice aveva accolto la richiesta, proprio quando l’uomo aveva iniziato a procedere con l’autodemolizione, e sospeso il provvedimento per effettuare ulteriori approfondimenti. Approfondimenti che hanno portato al rigetto delle istanze presentate dalla parte. Il fascicolo è quindi tornato alla Procura con l’ordine di abbattimento dell’intero immobile, ad eccezione di circa 60 metri quadri al primo piano, di proprietà della moglie di Di Costanzo.

Questa mattina si sono recati sul posto gli uomini della Polizia di Ischia, coordinati dal Vicequestore Stefania Grasso, per procedere agli adempimenti di rito e sorvegliare l’ordinata esecuzione del provvedimento.

I primi ad entrare in azione sono stati i camion della Ego Eco che hanno portato via il mobilio presente nella casa.

Si è poi iniziato con l’abbattimento a cominciare da un deposito che si trovava nel giardino di pertinenza dell’abitazione. Intanto proseguiranno i lavori di demolizione fino a quando non verrà ripristinata la situazione di legalità.

POTREBBE INTERESSARTI

VIMINALE. IN UN ANNO UCCISE 125 DONNE, 108 MORTI IN AMBITO DOMESTICO, 68 FEMMINICIDI CAUSATI DAL PARTNER

Redazione-

DISSERVIZI DAZN. LA LEGA CALCIO DI SERIE A PARLA DI “PREGIUDIZIO E DANNO IRREPARABILE”

Redazione-

DISSERVIZI DAZN. L’AGCOM CHIEDE CHIARIMENTI ED INDENNIZZI PER GLI UTENTI DANNEGGIATI

Redazione-

PROTEZIONE CIVILE. ANCORA UN’ALLERTA METEO, DI COLORE GIALLO DALLA MEZZANOTTE

Redazione-

LO DICO A TELEISCHIA: “IL CIMITERO DI ISCHIA E’ ABBANDONATO TRA ERBACCE ED INCURIA”

Redazione-