Teleischia
Politica

CORECOM: D’ANNA CRITICA LE SCELTE DI CALDORO E FORZA ITALIA.

 «Il caso non è nuovo e conferma che ormai in Regione Campania si naviga a vista con maggioranze variabili del tutto eterogenee ed occasionali». Così il senatore Vincenzo D’Anna, vicepresidente del gruppo Gal, commentando l’elezione di Lino Zaccaria alla presidenza del Corecom Campania. «Bocciato clamorosamente (con soli 12 voti favorevoli) il candidato Davide Conte proposto da Forza Italia e dal Nuovo Psi-Caldoro presidente – spiega il parlamentare – è passato, invece, Lino Zaccaria, con 34 preferenze, sostenuto da Pd, Nuovo Centrodestra e Udc». «Fino a quando – conclude D’Anna – dovremo sopportare di veder liquefatto un partito che fu maggioranza assoluta in Campania?». Dal corrieredelmezzogiorno.corriere.it

POTREBBE INTERESSARTI

QATARGATE. COZZOLINO: “SONO ESTRANEO AI FATTI. MI DIFENDERO'”

Redazione-

QATARGATE. IL PARLAMENTO EUROPEO REVOCA L’IMMUNITA’ ALL’ON.COZZOLINO

Redazione-

AUTONOMIA DIFFERENZIATA, IL GOVERNO APPROVA IL DISEGNO DI LEGGE

Redazione-

ALLUVIONE CASAMICCIOLA. SABATO MATTINA, LA VISITA DELL’ON.PATRIARCA

Redazione-

DECRETO ISCHIA. IRTO (PD): “LO STANZIAMENTO DI 40 MILIONI E’ ESIGUO”

Redazione-