Teleischia
Sport

PINO TAGLIALATELA COME PAPA FRANCESCO.

Riceviamo e Pubblichiamo. Pino Taglialatela presidente. Della volontà e della scelta di Raffaele Carlino personalmente sono felicissimo. Pino e uno di noi e una persona che vive con noi. Certamente da buon ischitano saprà dare le risposte giustealle domande di ognigiorno. E poi Pino ha sempre parlato in faccia e detto le cose come stanno. Ripeto: questa e una mossa giusta in questo momento cosi delicato per la nostra amata Ischia. Inoltre Pino presidente è un grande conoscitore di calcio e come tale sapra anche dare il suo contributo per la valorizzazzione di qualche giocatore che servirà alla causa. In poche parole sono felice di questa notizia. La sapevo da giorni ma per il grande rispetto che ho per Pino me la sono tenuta per me. Adesso che la notizia è trapelata mi va di scrivere in positivo e dimenticare il poco ottimismo  che c’e’ stato in questi ultimi mesi. Pino è la persona alla quale tutti noi ci potremmo aggrapparci. Facciamolo lavorare di sicuro portera il nome di Ischia in alto. Infinire posso dire che curerà con attenzione anche il settore giovanile ripercorrendo l’idea di suo padre, che ho conosciuto e con lui ho anche vestito la maglia dell’ischia calcio. Il grande Mimì era dirigente presidente accompagnatore ecc ecc, un tuttofare. Pino certamente poterà avanti quel discorso avanti iniziato tanti anni fa come ha sempre detto. Al grande batman ho dedicato anche una canzone. Non credo che a qualcuno non faccia piacere questa splendida notizia. forza Pino e forza Ischia. Antonio Fiore

POTREBBE INTERESSARTI

CALCIO. ZIGARELLI: “MINUTO DI RACCOGLIMENTO SUI CAMPI CAMPANI PER ISCHIA”

Redazione-

CALCIO A 5. VIRTUS LIBERA: ARRIVA LA PRIMA VITTORIA IN SERIE B, BATTUTO IN TRASFERTA 3-0 IL FORTE COLLEFERRO

Redazione-

PALLANUOTO A2. DEBUTTA PEREZ, MA L’ISCHIA MARINE PERDE 9-7

Redazione-

ALLERTA METEO. DOMANI CHIUSI GLI IMPIANTI SPORTIVI DI BARANO, CASAMICCIOLA TERME E FORIO

Redazione-

REAL FORIO. IERVOLINO: “CONTRO IL MASSALUBRENSE SARÀ IMPORTANTE UN APPROCCIO DA SQUADRA”

Redazione-